contatori statistiche

Cingolani (Jesiamo) a Sturani: troppo poco dal Coni regionale per la scherma jesina

paolo cingolani 1' di lettura 06/09/2012 - Poche righe per rispondere al Presidente del Coni Marche Sturani. Il Coni ha fatto diventare Jesi “centro federale per il fioretto” solo dopo che il Comune (con Regione, Provincia e Banca Popolare) ha acquistato il Palazzetto; all’epoca dell’acquisto Jesi era già abbondantemente medagliata e mi domando dunque perché tale riconoscimento non sia avvenuto prima e cosa lei abbia fatto per perorare tale causa.

Il Coni inoltre, già proprietario del Palazzetto della Scherma, ha messo in vendita una struttura che, per la qualità degli atleti e del gruppo dirigente, rappresentava da tempo il suo fiore all’occhiello a livello nazionale ed internazionale; avrebbe dovuto dunque escluderlo dal patrimonio immobiliare in vendita per ristrutturarlo con proprie risorse per doveroso impegno nei confronti dello sport Jesino. Lei, in qualità di Presidente del Coni Marche avrebbe dovuto spendersi in tale direzione e non semplicemente trattare sul prezzo.

Mi piace essere chiaro: nell’operazione della vendita del palazzetto della Scherma al Comune di Jesi il Coni ha cercato di fare un’operazione che salvaguardasse, legittimamente, i suoi interessi e lei, in quanto rappresentante regionale, ha seguito le direttive nazionali. Ma da quella operazione il Comune di Jesi ha ricavato una struttura, che, risanata, oltre al valore storico, può consentire solo addestramento ed allenamento degli atleti senza poter ospitare gare sia di livello nazionale che internazionale come invece la nostra città meriterebbe. Il mio personale grazie come Jesino va dunque alla dirigenza del Club Scherma, quella presente e quella passata, agli atleti di oggi e di ieri ma non certo al Coni ed a Lei.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-09-2012 alle 10:08 sul giornale del 07 settembre 2012 - 844 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, paolo cingolani, Jesiamo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/DvN





logoEV
logoEV