contatori statistiche

Il Comitato segnala all'Amministrazione le priorità del quartiere: strade, derattizzazione e sicurezza

Comitato San Giuseppe 2' di lettura 07/09/2012 - Martedì scorso si è riunito il comitato San Giuseppe. Alla riunione oltre al “vecchio” direttivo erano presenti nuovi componenti: semplici cittadini che sentono il bisogno di poter dire la loro e di portare in evidenza le problematiche che si evidenziano nel quartiere San Giuseppe.

In particolar modo ci si è soffermati su tre punti che attualmente sembrano i più sentiti e i più urgenti. Il primo problema e che è anche quello più imbarazzante è la situazione del manto stradale delle vie del quartiere, non solo quelle secondarie ma anche vie di importanza primaria per il traffico cittadino. Desta particolare preoccupazione lo stato di Viale del Lavoro dove l’asfalto è ormai agli sgoccioli e in alcuni punti, come sopra il ponte di via granita, si sbriciola letteralmente. Alcuni cittadini ci hanno riferito che transitare su quel ponte con la bicicletta è ormai un vero azzardo, data la presenza di pietrisco e buche ai lati della carreggiata. Asfalto sconnesso e presenza di buche pericolose anche in via Garibaldi. Questo per rimanere solo nelle due arterie principali del quartiere.

Con l’arrivo dell’autunno ecco le prime piogge ma a quanto pare molti tombini del quartiere sono di nuovo otturati. Esempio ne è ancora una volta la “bistrattata” e “disastrata” via Garibaldi. Altro problema che riguarda le fognature viene dalla presenza di topi. E’ dall’inizio dell’estate che riceviamo segnalazioni di frequenti avvistamenti di grossi topi per le strade del quartiere nelle ore notturne e in alcuni casi anche in pieno giorno. Ci si chiede se sia stata fatta la regolare derattizzazione ed in tal caso se sia possibile effettuarne un’altra a breve termine.

Altro punto discusso è stata la sicurezza! La richiesta in questo caso è sempre quella di un controllo più presente sul territorio, specialmente nelle ore notturne e in particolar modo nelle aree più calde come la zona Porta Valle, Campo Boario e via Setificio.
Il comitato si augura che la nuova amministrazione possa prendere in esame le sue segnalazioni e che al più presto possa porvi rimedio.
Ricordiamo a tutti i cittadini del quartiere che il Comitato continuerà ad ascoltare le loro istanze e a fare da cassa di risonanza verso l’amministrazione.
Invitiamo chiunque intenda voler partecipare alle nostre riunioni di contattarci via Face Book o di persona nella nostra sede di via Garibaldi.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-09-2012 alle 15:29 sul giornale del 08 settembre 2012 - 864 letture

In questo articolo si parla di attualità, Comitato San Giuseppe

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Dy6





logoEV
logoEV