contatori statistiche

Maiolati Spontini: assemblea pubblica per l’illustrazione dei dati relativi al questionario sul rilancio di Capoluogo e Scisciano

Stemma del Comune di Maiolati Spontini 2' di lettura 26/09/2012 - L’Amministrazione comunale ha organizzato un’assemblea pubblica, in programma venerdì 28 settembre alle ore 21 nella palestra di Maiolati Spontini, in via Celeste Erard, per l’illustrazione dei dati emersi dal questionario distribuito dal Comune alle famiglie la scorsa primavera per avere idee e suggerimenti sul rilancio del capoluogo e della frazione di Scisciano.

L’iniziativa dell’incontro pubblico arriva a conclusione del percorso di partecipazione avviato col questionario. Il sindaco Giancarlo Carbini presenterà i risultati elaborati e sintetizzati dall’apposita commissione consiliare e li comunicherà all’assemblea insieme alle azioni che si intendono intraprendere. Il Comune porterà, quindi, delle proposte per condividerle con i cittadini e ricevere i loro suggerimenti.

Lo scopo del questionario, infatti, è stato proprio favorire la partecipazione diretta e la libertà di espressione dei cittadini. Una decisione, quella di raggiungere tutte le famiglie, legata alla volontà di “trovare insieme soluzioni – spiegava il sindaco nella lettera che accompagnava i quesiti – per rilanciare Maiolati Spontini capoluogo e Scisciano, per capire come creare le condizioni perché gli attuali abitanti restino e soprattutto invogliare nuovi abitanti a scegliere di vivere e risiedere nei nostri due splendidi castelli”. I due centri, infatti, sono in una fase di declino con una costante diminuzione di abitanti e perdita di servizi. Da qui l’idea di “mettere insieme le forze e trovare possibili soluzioni”. A tale scopo è stata istituita una commissione consiliare composta da tutte le componenti politiche che siedono in Consiglio. “Vista la delicatezza della questione – spiega Carbini – abbiamo ritenuto opportuno cercare un coinvolgimento più capillare della popolazione. Abbiamo un grande patrimonio costituito dai centri storici dei due castelli, dal parco Colle Celeste, da uno splendido panorama, da una storia di secoli, da tradizioni consolidate, senza dimenticare l’inestimabile patrimonio della figura di Gaspare Spontini. Sono le risorse da cui partire”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-09-2012 alle 16:02 sul giornale del 27 settembre 2012 - 1088 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di maiolati spontini, Maiolati Spontini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Ef8





logoEV
logoEV