Quantcast

Pallamano: a Benevento Chiaravalle mai in partita. Chiude sotto di 11

2' di lettura 10/12/2012 - Sconfitta per la Pallamano Chiaravalle contro la più quotata Benevento. Sotto di 5 reti alla fine del primo tempo, la formazione chiaravallese non è stata capace di recuperare nella ripresa, anzi alla fine i gol di differenza saranno 11, troppi a nostro giudizio. A punire i nostri sono stati i troppi errori, sicuramente un atteggiamento remissivo dei giocatori e alcune interpretazioni arbritali. Merito, comunque al Benevento una delle migliori squadre del nostro girone.

In avvio la partita è abbastanza equilibrata, poi però Benevento allunga piano piano, facendo il break che poi risulterà incolmabile. Nella ripresa, infatti, il vantaggio aumenta con il risultato finale di 31-20.
"Peccato, perché eravamo venuti a Benevento con la volontà di far bene ed invece i ragazzi non sono mai stati in partita con la testa – commenta Albano Cocilova – Il problema è stato chiudere con un passivo troppo pesante la prima frazione". Positivi i rientri degli infortunati, Alfonsi ed Albanesi; buona la prova di Maltoni miglior marcatore con 7 reti.

Con questo risultato si conclude dunque il girone d’andata, infatti nell'ultima di campionato la formazione marchigiana osserverà il suo turno di riposo, e poi la sosta per le festività natalizie. Al ritorno l'aspetta nella prima giornata ospite al palazzetto dello sport di Chiaravalle l'Obrus Capua; "inutile dire che sarà una partita difficilissima", conclude l’allenatore.

ASD PALLAMANO BENEVENTO – CHIARAVALLE 31-20 (primo tempo 14-9)
ASD PALLAMANO BENEVENTO: Ferrara, Luciani L. 4, De Figlio 1, Luciani R. 1, Longobardi 1, Sangiuolo A. 12, Iannotti L. 2, Sangiuolo G. 8, Chiusolo 2, Chiumiento, De Cristofaro, Di Libero, De Luca, Testa. All. Ciullo.

CHIARAVALLE: Pergolini, Aprilanti, Alfonsi, Ceresoli 4, Cognini 4, Menditto 3, Brunori 1, Bagnarelli, Corelli 1, Maiolini, Albanesi, Orlandoni, Cerasoli, Maltoni 7. All. Cocilova.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2012 alle 15:55 sul giornale del 11 dicembre 2012 - 571 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/G5F