Quantcast

IN EVIDENZA











6 maggio 2013

...

Prenderanno il via lunedì prossimo, con il temine del Palio di San Floriano, i lavori di manutenzione delle due scale mobili di palazzo Battaglia, ferme da alcuni mesi in attesa della revisione ventennale per la quale è stato necessario realizzare materiali ad hoc, essendo l'impianto fuori produzione.





...

Ritorna a Morro d’Alba, la Festa del “Cantamaggio”, questo antico canto rituale di questua, che da secoli celebra l’avvento della primavera, della nuova stagione agricola e che affonda le sue radici nei riti pagani di fertilità, di augurio e di benessere per la comunità ed i singoli.


...

Novità alla scuola primaria “Martin Luter King” di Moie. Partirà domani mattina (lunedì 6 maggio), per la prima volta, il “Piedibus”, che entrerà a regime dal prossimo anno scolastico. Un mese di sperimentazione, fino al termine delle lezioni, che consentirà di mettere a punto il progetto, realizzato dall’Amministrazione comunale e dall’Istituto comprensivo “Carlo Urbani”, in collaborazione con il centro sociale “A” e con i genitori dei bambini della primaria.


...

Una volta, volendo spiegare a mia figlia di 4 anni il valore del denaro, gli feci una domanda: tu lo sai da dove papà prende i soldi per la famiglia? Chiara, così si chiama mia figlia, disse si papo (mi chiamava così) tu li prendi dal muro. Voleva dire che li prendevo dal Bancomat. La sua idea era quindi che bastasse avere una tesserina ed il muro erogava denaro!




...

La Jesina saluta il proprio pubblico con un rotondo 3-1 contro una Vis Pesaro che sceglie di scendere in campo, al Carotti, con una formazione rimaneggiata, senza i diffidati Pauri, Ridolfi, Boinega, Di Carlo e un altro titolare, Cremona, lasciato in panchina.


...

Vogliamo unirci nel ricordo e nel dolore a tutte e a tutti coloro che hanno conosciuto Daniela Cesarini e che oggi ne piangono la scomparsa.




...

Vorrei chiudere una volta per tutte la questione sanità precisando che non sono certo io ad averla portata all’attenzione della stampa in cerca di strumentalizzazione, ma che mi sono sentita in dovere ad un certo punto di dire ufficialmente la mia, peraltro più volte già palesata ai membri di commissione PD, non per polemica, ma per trasparenza e oggettività.


...

“L’Italia di oggi ha un debito inestinguibile nei confronti di chi ha lottato ed è morto per la nostra libertà. Ricordare il sacrificio di tante donne e uomini che hanno offerto la loro vita nella lotta di Liberazione significa non solo rendere omaggio al loro impegno per la democrazia ma anche e soprattutto, invitare voi giovani ad una nuova responsabilità politica, istituzionale e culturale oggi più che mai necessaria.“



...

Con la mente già proiettata al domani, al “dopo”, lo scarso pubblico presente (a occhio e croce non più di 500 spettatori) assiste all’ultima uscita della Fileni BPA, con in mente i dubbi che riguardano il futuro. Di fronte una squadra la cui società ha da tempo pensato al futuro, tagliando anzitempo due americani dal contratto oneroso. Scelta senz’altro discutibile, che non sta comunque a noi giudicare.


4 maggio 2013




...

Grande emozione e tristezza per la morte di Daniela Cesarini, esempio di donna impegnata, anche nelle tante e gravi difficoltà, a favore degli altri, pure in difficoltà e situazioni di disagio.


...

Dal 7 al 16 maggio al Teatro Studio Moriconi di Jesi e nel mese di giugno al Teatro di Pianello Vallesina va in scena la IV edizione della Rassegna di Teatro della scuola “6+ in lirica” a cura della Fondazione Pergolesi Spontini con spettacoli creati ed interpretati dai bambini partendo dallo studio dell’opera “La Vestale” di Gaspare Spontini. Coinvolti 445 alunni dai 3 ai 10 anni dell’Istituto Comprensivo “San Francesco” di Jesi e dell’Istituto Comprensivo Statale “Beniamino Gigli” di Monte Roberto.


...

Le confraternite del Santissimo Sacramento di Moie, di Monte Roberto e di Maiolati Spontini parteciperanno al raduno mondiale che si svolgerà a Roma per l’Anno della Fede.


...

Cara Daniela, cara compagna, subiamo con profondo dolore la tua perdita.


...

La notizia della morte di Daniela Cesarini ci ha colpito profondamente per la stima e l'affetto che tutti noi abbiamo sempre avuto per lei.



...

Il Centro Zona di Jesi del Centro Sportivo Italiano declina ogni responsabilità per la mancata realizzazione della gara del tiro alla fune che si sarebbe dovuta disputare questa sera, all’interno della prima giornata del Palio di San Floriano, a Jesi, in Piazza della Repubblica, alle 21.15, attribuendone le cause esclusivamente al mancato interesse mostrato alla gara da parte di 14 delle 16 taverne storiche chiamate a partecipare.


...

La notizia della soppressione del seggio di Grancetta, denunciata dai nostri candidati Maria Letizia Ruello e Mariano Capponi, ha ormai trovato definitiva conferma. Alle prossime elezioni amministrative del 26 e 27 maggio gli elettori di Grancetta non potranno votare, come sempre hanno fatto, nella loro frazione ma dovranno recarsi nei seggi del capoluogo.


...

Grazie all’importante contributo di ogni singolo sponsor (grande o piccolo) la nostra piccola Associazione Sportiva, che porta avanti la passione per la pallamano, ha completato con soddisfazione la stagione numero 38; riteniamo opportuno e corretto riassumervi velocemente cosa siamo riusciti a fare.




...

“Vorrei esprimere il mio rammarico per l’epilogo dell’episodio verificatosi in Commissione Consiliare di Studio in Materia di Riorganizzazione Sanitaria, dove non si è riusciti a fare una sintesi e ad andare oltre per il bene della città e dei cittadini, non solo di Jesi, ma della Vallesina e dell’intera Area Vasta 2, laddove si era invocato all’unanimità con l’istituzione della commissione un dialogo comune su una materia così delicata come quella della salute”.



3 maggio 2013

...

Nella splendida cornice dell’Horses Riviera Resort di San Giovanni Marignano ben due atleti marchigiani hanno dato lustro alla nostra regione: Francesca Aita e Matteo Gambelli si sono piazzati rispettivamente al 3° e 4° posto, dopo aver fatto tre percorsi base agli ostacoli senza sfiorare una barriera ed un barrage finale da cardiopalma, sbaragliando gli altri circa 60 partenti.