Quantcast

IN EVIDENZA







17 maggio 2013



...

Questo Comitato Locale C.R.I. intende ringraziare la Cittadinanza, le Autorità Civili e Militari, intervenute Domenica 12 Maggio alla “Giornata della Croce Rossa” che abbiamo celebrato a Jesi, così come avviene in tutto il mondo dal 08 al 15 Maggio di ogni anno.



...

Testimonial d'eccezione per la candidatura di Jesi a “Città Europea dello Sport” 2014. Ad accogliere la commissione dell'Associazione Città Europee dello Sport, in visita per verificare gli impianti ed incontrare le società, sono stati la campionessa olimpionica Elisa Di Francisca, l'ex portiere della Lazio e della Nazionale Luca Marchegiani, l'ex olimpionica ed oggi allenatrice di scherma Giovanna Trillini.



...

“Il Pd mi critica perché sono troppo netto nei giudizi. Ma faccio fatica a trovare un altro metodo rispetto a chi rilascia dichiarazioni estemporanee e soprattutto è stato il protagonista assoluto di una amministrazione della città dove le risorse da destinare agli investimenti per le manutenzioni, come quelli derivanti dagli oneri di urbanizzazione, sono state utilizzate per ripianare deficit di bilancio, salvo poi accusarci che aumentiamo le tasse per le nuove opere”.


...

“Non possiamo dare lavoro ma solo contributi a fondo perduto: un altro paradosso della spending review”. È una battaglia, quella del sindaco Giancarlo Carbini, che cerca di smuovere le Istituzioni centrali ma anche di sensibilizzare i cittadini sulle difficoltà e sulle norme assurde con cui i Comuni devono fare i conti.


...

Confesercenti e non altri aveva dato la notizia dell'incoerenza della Regione sul congelamento del commercio su grandi superfici di vendita cosi come mesi or sono avevamo lanciato l'allarme sul parco commerciale in costruzione ad Ancona Nord chiedendo, inascoltati, l'apertura di un immediato confronto con Regione e Provincia per ridisegnare la programmazione urbanistico-commerciale.


...

il documento con le proposte è stata inviato preventivamente ai candidati 24 ore prima dell’incontro organizzato da Confartigianato e Cna, con espresso invito a comunicare alle Associazioni eventuali modifiche da effettuare.


...

Ieri ad un incontro promosso dalla CNA, la Confartigianato richiede una firma in bianco ai candidati sindaci su un argomento di pubblico interesse e cioè l’alienazione immobili interessanti per il mercato immobiliare. Non indicano quali immobili e non specificano per farne che cosa.



...

Il comitato a difesa dell’Ospedale di Chiaravalle ha ottenuto di essere ascoltato in quinta commissione. Oggi, 16 maggio, alle 12 il presidente Francesco Come ha ricevuto i sindaci della vallesina, i candidati sindaci al comune di Chiaravalle, gli operatori sanitari dell’Ospedale e rappresentanti del comitato.


...

Gli studenti delle scuole secondarie di Jesi trattano i grandi temi dell’asilo politico, dell’accoglienza e dell’integrazione attraverso laboratori didattici e occasioni di dibattito. Dopo una serie di incontri con gli studenti delle classi quarte degli Istituti ITIS G. Marconi, IPSIA E. Pieralisi, Liceo Economico-Sociale V.Emanuele II e Liceo Artistico E. Mannucci, sabato 18 maggio presso l’Auditorium dell’ITIS G. Marconi di Jesi si svolgerà l’incontro pubblico “Richiedenti asilo: l’accoglienza come risorsa del territorio” con il patrocinio del Comune di Jesi.


...

“Ci sono persone che ancora credono di poter cambiare il mondo. E giorno dopo giorno, lo cambiano.” Riparte dalle Oasi e dalla squadra di esperti e volontari che ogni giorno le proteggono, la nuova campagna di raccolta fondi WWF per salvare la natura italiana, inestimabile bene comune fatto di specie rare, meravigliosi habitat, servizi naturali indispensabili alla nostra vita, minacciati dalla cementificazione selvaggia, dalla caccia, dallo sfruttamento indiscriminato delle risorse, dall’illegalità.


...

Tutto pronto per il meeting finale del progetto Synthesis (www.synthesis-project.gr) sviluppatosi all’interno del programma europeo "MARCO POLO II" con l'obiettivo di diffondere il moderno concetto di trasporto “sostenibile”.



...

Si chiude in armonia, come si era iniziata, la stagione della Biagio Nazzaro Chiaravalle. La splendida annata della formazione di Gianluca Fenucci si conclude sabato pomeriggio alle 17 con una partita amichevole tra la Biagio e l’Atletico Chiaravalle, squadra locale partecipante al campionato di Terza Categoria, allenata da Roberto Rabboni, che è anche il preparatore atletico della Biagio Nazzaro.



16 maggio 2013

...

Esistono talvolta delle collaborazioni fuori dall’ordinario ma proprio perché fuori dai consueti canoni sono più profonde ed efficaci. Una di queste è “Caffè Alzheimer” organizzato dall’ASP Ambito 9 in collaborazione con le associazioni Alzheimer Marche onlus di Ancona e Avulss di Jesi, un momento di incontro tra operatori, malati, familiari e persone interessate al tema. Un progetto che guarda al mondo dell’Alzheimer con gli occhi dei familiari e la tipica mano carica di tenerezza e forza dei volontari.



...

Sui giochi interni alla Fondazione Cassa Di Risparmio di Jesi per la designazione del nuovo Presidente sembra essere calato il sipario, ma è solo melina. Dopo la nomina dell’attuale presidente traghettatore Giacani sembra infatti di nuovo farsi avanti sempre più prepotentemente la ricandidatura di Alfio Bassoti, insensibile a quanto pare alla non convergenza nei suoi confronti da parte del Sindaco Bacci, della sua maggioranza di governo, ed anche della opposizione tenuto conto che la nuova segreteria del Pd cittadino ha in più occasioni pubblicamente espresso la necessità per il CdA e la Presidenza della Fondazione di un rinnovamento generazionale.


...

Sta per iniziare l’edizione 2013 del Santa Maria Nuova Musica Festival, uno degli appuntamenti più interessanti per chi ama la buona musica, che l’Amministrazione Comunale di Santa Maria Nuova sotto la direzione artistica di Maurizio Barbetti e Paolo Zannini offrono ogni anno ad un pubblico sempre più vasto ed eterogeneo.



...

Arriverà questa sera in città la commissione dell'Aces - Associazione capitali europee dello sport - l'organizzazione no-profit che, in collaborazione con la Commissione europea e con il Coni, sarà chiamata a verificare i requisiti di Jesi per l'attribuzione del riconoscimento Città Europea dello Sport 2014, sulla scorta della domanda presentata dalla Giunta comunale.


...

Insieme Civico, nato a Jesi,  grazie alla lista presentata alle Amministrative comunali del 2012 ed ora presente in maggioranza con tre Consiglieri comunali,  ha pensato di portare il  proprio motto “l’ascolto di tutti per decidere insieme” anche in altre città.  Proponiamo lo stesso modello di Jesi, con persone fuori dagli apparati  di partito,  ma con voglia di fare nuova politica  per creare migliori condizioni nelle città in cui viviamo.



...

Siamo a segnalare l'assoluta indifferenza alle varie segnalazioni che sono fatte quotidianamente in Comune sia alla vecchia Amministrazione che in questo periodo di Commissariamento da vari cittadini per quanto riguarda la manutenzione delle strade che sono piene di buche nonchè alle strutture esistenti nell'ambito comunale, segnaliamo in particolare la sistematicità di spesa che viene fatta per la manutenzione senza alcun risultato della fontana in Piazza Dalla Chiesa.



...

Dopo il grande riscontro di pubblico registrato nelle precedenti edizioni, anche quest’anno l'Assessorato alla Cultura attraverso la Pinacoteca Civica, lo Studio per le Arti della Stampa (S.A.S.) e la Biblioteca Planettiana, in collaborazione con il Museo Diocesano, aderisce all’iniziativa “La Notte dei Musei”, prevista per sabato 18 Maggio e alla "Giornata Internazionale dei Musei", prevista per domenica 19 Maggio.



...

Il 15 maggio a Jesi, alla presenza di Mina Welby ci sarà un’incontro-dibattito sul tema dell’eutanasia. Sicuramente l’eutanasia dal punto di vista sociale, politico e giuridico è uno dei problemi morali più delicati di oggi, ossia della liceità di facilitare o provocare, con un apposito intervento, la morte di un paziente eventualmente consenziente o richiedente, le cui condizioni fisiche siano disperate, soprattutto se il paziente stesso soffre oltre ogni limite di sopportazione o in casi nei quali da molto tempo viva di una vita semplicemente vegetativa, in uno stato di incoscienza, sostenuto da un’assistenza esterna, ma tale da prolungare solo lo stato vegetativo. Tale intervento nel parere di una sana etica medica, appare illecito e contrario al fine stesso della professione medica, finalizzata ad incrementare la vita e non a procurare la morte.


...

La coalizione "Chiaravalle Bene Comune", che riunisce Pd e Sel, scrive al commissario straordinario Massa, per chiedere di attivarsi immediatamente, senza attendere l'esito delle elezioni, visti gli stretti tempi per la scadenza del bando, per chiedere di accedere al "Fondo per lo sviluppo e la capillare diffusione della pratica sportiva" istituito dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Di seguito il testo integrale della richiesta avanzata.


15 maggio 2013

...

Giovedì 23 maggio l’ex magistrato Gherardo Colombo sarà a Staffolo per parlare di legalità, diritti e doveri del cittadino, valori e responsabilità collettive per una società più giusta e matura.


...

Dal 15 al 19 maggio, a Jesi, si terrà la seconda edizione del Festival dell’Educazione, dal titolo “L’uomo, il viaggio, il villaggio”. Il Festival nasce come progetto di prevenzione del Dipartimento Dipendenze Patologiche dell’Area Vasta 2 – Jesi, diretto dalla d.ssa Rossella Italiano, con risorse della Regione e la collaborazione del Comune di Jesi, dell’ASP e dell’Ambito Territoriale Sociale 9.


...

Fin dal 2007, anno di insediamento della Giunta che faceva capo al secondo mandato dell'ex Sindaco Belcecchi, i repubblicani jesini, all'epoca principalmente rappresentati dallo schieramento dell' MRE (Movimento Repubblicani Europei) si sono battuti contro lo smantellamento dell'ex zuccherificio Sadam, sostenendo la tesi, sempre più dimostrata dai fatti, che una riconversione in un'eventuale insediamento commerciale non si sarebbe rivelata un piano strategico né per la salvaguardia dei lavoratori all'epoca dipendenti dell'ex zuccherificio né per una loro tutela nel futuro, ma avrebbe soltanto favorito la proprietà, che già beneficiava di ingenti contributi per la cessazione dell' attività produttiva.