Quantcast

Chiaravalle: ApertaMente, recuperare il centro storico per il rilancio del commercio

ApertaMente 2' di lettura 16/01/2013 - Il recupero del centro storico non va inteso solo come rifacimento di una veste esteriore, ma come vero rilancio del cuore pulsante della città; l’occasione non va sprecata, o abbandonata agli interessi di parte.

Non solo le principali aree dell’ex Cral e del Consorzio Agrario, ma anche altri luoghi simbolo possono e devono costituire oggetto di attenzione e di recupero.

Ad esempio, il chiostro abbaziale è stato purtroppo dimenticato a se stesso, mentre può divenire un polo culturale per mostre, concerti, rassegne, luogo di presentazione e divulgazione di eventi e progetti culturali. Ci sono nomi eccellenti della nostra comunità che sono costretti ad esporre le loro opere, o a intraprendere le proprie iniziative culturali, nei comuni limitrofi per l’assenza di luoghi idonei ad ospitarli, o per mancato interesse da parte della amministrazione.

L’area del c.d. campo boario può anch’essa costituire oggetto di riqualificazione ed essere utilizzata per la creazione di nuove opportunità, anche in campo culturale e sociale.

Un rilancio della intera zona del centro urbano significherebbe, quindi, ridare ossigeno alle attività commerciali, che sono e devono essere una priorità; occorrono pertanto una più oculata organizzazione della ZTL, una gestione più equa dei parcheggi a pagamento (permessi di sosta temporanei gratuiti nella prima mezz’ora, o per le operazioni veloci di carico e scarico), la creazione di collegamenti di bus navetta (a metano, o elettrici), un coinvolgimento diretto degli operatori del settore nelle scelte che più da vicino li riguardano.

Una nuova politica, rivolta al cittadino e non più a se stessa; più attenta alla bottega tipica, che alla grande distribuzione.

“La mente è come il paracadute: funziona solo se è aperta”. A. Einstein


Aperta-Mente

Movimento Cittadino per Chiaravalle
Il coordinatore
Mauro Fiorini





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-01-2013 alle 15:08 sul giornale del 17 gennaio 2013 - 1273 letture

In questo articolo si parla di attualità, chiaravalle, aperta-mente, apertamente

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/IgX





logoEV
logoEV