Quantcast

Al Liceo Classico si... accende la memoria, per non dimenticare la Shoah

1' di lettura 25/01/2013 - Un concorso letterario, primo nel suo genere, sulla letteratura della Shoah. E' quanto alcune insegnanti e la Dirigente Scolastica Costantina Marchegiani del Liceo Classico Vittorio Emanuele II hanno pensato per ricordare il Giorno della Memoria. Domenica 27 gennaio alle ore 18, presso l'Aula Magna del Liceo, avverrà la premiazione del concorso "Accendi la Memoria".

Il concorso, rivolto agli Istituti comprensivi di Jesi e a tutti gli alunni del Liceo Classico, delle Scienze Umane ed Economico-Sociale, ha visto la partecipazione di più di 140 alunni. A questo link, i nomi dei vincitori.

Premiati saranno sei ragazzi della scuola media Lorenzini che si sono cimentati nell'arte della pittura e del disegno e i cui lavori saranno esposti domenica nell'Aula Magna del Liceo e dieci studenti del Liceo, i cui lavori saranno letti e interpretati, durante la premiazione, in una rappresentazione teatrale, con la regia di Gianfranco Frelli. In particolare reciteranno: Letizia Brunacci, Chiara Gagliardini, Carolina Mancini, Sara Talacchia. Sarà dedicato uno spazio anche alla musica con l'esibizione al violino di Monica Mengoni, e quella al pianoforte di Saverio Santoni. Presterà la voce alla rappresentazione Marzia Savino, il tecnico del suono e delle immagini sarà Paolo Savino.

Interverrà, nell'incontro-dibattito di domenica, anche l'Assessore ai Servizi Sociali Barbara Traversi.

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare. Lo spettacolo, con il patrocinio del Comune di Jesi, è stato reso possibile grazie al contributo delle librerie Cattolica e Incontri.



http://www.liceoclassicojesi.it/files/accendi_la_memoria.jpg





Questo è un articolo pubblicato il 25-01-2013 alle 12:28 sul giornale del 26 gennaio 2013 - 1120 letture

In questo articolo si parla di cultura, giorno della memoria, liceo classico vittorio emanuele II, ilaria cofanelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ID0





logoEV