x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Mense scolastiche: Fratesi (Sel) esprime rammarico per la mancanza di ascolto da parte dell'Amministrazione

1' di lettura
1076

da Claudio Fratesi
Coordinatore Sel Jesi


Sinistra ecologia liberta'

L'aspetto più spiacevole dell'intera vicenda non sta solo nella scelta attuata (nessuna Amministrazione può essere felice di privatizzare un servizio), ma nella mancanza di ascolto, di attenzione che questa Amministrazione ha dimostrato con rigidità.

Quando hanno vinto le elezioni lo hanno fatto sbandierando con forza i contenuti di partecipazione democratica e di dialogo con la cittadinanza. Valori molto importanti ai quali credo, e sinceramente credevo che una lista civica avrebbe avuto più possibilità e forse capacità di essere in sintonia con gli umori dei cittadini. Invece, purtroppo, vedo che alle promesse non sono seguiti i fatti e con rammarico vedo di nuovo comportamenti decisionisti che i cittadini iesini hanno dovuto sopportare solo pochi anni fa in occasione di un'altra ben nota e famigerata questione.

Questa volta i genitori chiedevano una sospensione, una pausa di riflessione, perché quando in una piccola città come la nostra un comitato riesce in pochissimo tempo a raccogliere tante firme significa che il problema c'é e che bisogna affrontarlo con cautela e partecipazione. Sono convinto che il decisionismo e il non ascolto dei cittadini non paga e che i nodi vengono al pettine. Le ultime elezioni comunali ne sono un esempio.



Sinistra ecologia liberta'

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-01-2013 alle 18:40 sul giornale del 30 gennaio 2013 - 1076 letture