Quantcast

Aereoporto ed interporto: Zeropositivo, “Jesi lavori con Falconara per una gestione unica”

Zero positivo 2' di lettura 01/02/2013 - Il Comune di Falconara Marittima ha dato un ottimo segnale, con le dichiarazioni del vicesindaco Clemente Rossi: potenziare l’aspetto cargo dell’aeroporto Sanzio e lavorare per una gestione unica tra esso e interporto, il tutto nell’ottica di una sinergia con il porto di Ancona.

Una prospettiva che Zeropositivo Marche condivide e sottoscrive, come testimoniano anche le nostre recentissime dichiarazioni in merito. Ora, quindi, auspichiamo che pure il Comune di Jesi, in cui ricade l’interporto ed in qualità di socio dello stesso, possa prendere posizione sull’argomento: gli enti locali, infatti, possono guidare questo processo, che non potrà poi non essere colto dalle futura guida politica di Ancona.

Infatti, così come crediamo che i vicini scali di Bologna, Rimini e Pescara non debbano essere considerati, rispetto al Sanzio, dei competitor, ma piuttosto dei partner, allo stesso modo e a maggior ragione ciò deve valere per le strutture logistiche marchigiane, all’interno di una strategia di crescita e sviluppo del territorio.

Inaugurare una stagione di rinnovate relazioni intercomunali sarebbe infatti funzionale ad un “potenziamento” del territorio stesso, con particolare riguardo, in questo caso, per la media e bassa Vallesina. Pertanto, Falconara e Jesi si trovano di fronte una grande opportunità, che non può non essere colta. Infatti, ora arriveranno dei finanziamenti statali per l’aeroporto, grazie al Piano governativo che lo inserisce tra gli scali di interesse nazionale: se vi fosse un unico gestore per il Sanzio e per l’interporto, tali fondi potrebbero essere meglio utilizzati, sfruttando economie di scala. Per cui, non dovrebbe configurarsi una competizione tra aeroporto e interporto, poiché entrambi potrebbero permettere di raggiungere gli stessi obiettivi, nel momento in cui si decidesse di lavorare insieme: sviluppo del territorio, crescita del Pil regionale, nuovi posti di lavoro.

Ci auguriamo quindi che, come Falconara ha già fatto, anche il Comune di Jesi possa a breve esprimersi sulla questione, cogliendo così un’importante opportunità non solo per la propria comunità, ma per l’intera regione.


da Maurizio Grilli
Zeropositivo Marche





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-02-2013 alle 19:26 sul giornale del 02 febbraio 2013 - 958 letture

In questo articolo si parla di attualità, maurizio grilli, zero positivo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/IVB





logoEV
logoEV