Quantcast

Chiaravalle: genitori a scuola, per capire e conoscere meglio i figli

Genitori e scuola: per capire i nostri figli 1' di lettura 07/02/2013 - Il Circolo A.C.L.I. di Chiaravalle, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo Chiaravalle e la Scuola dell’Infanzia paritaria Opera pia “G. Cavallini”, promuove l’iniziativa “Genitori e scuola: per capire i nostri figli”.

Il progetto prevede quattro incontri formativi aperti a tutta la cittadinanza che si svolgeranno tra febbraio e aprile 2013 su tematiche inerenti la scuola (il metodo di studio, le difficoltà di apprendimento, il rapporto con i media, il gioco). Gli incontri vogliono offrire ai genitori degli strumenti utili per la gestione delle relazioni e vogliono sensibilizzarli a sentirsi partecipi e corresponsabili con la scuola nell’educazione e formazione dei figli, per favorire il benessere a scuola ed in famiglia.

I primi due incontri dal titolo “I ragazzi e i nuovi mezzi di comunicazione. Le direzioni dello sguardo: una piccola bussola per orientarsi nell’oceano delle immagini e dei suoni” di Carlo Ridolfi e “Sicuri in rete. Guida all’uso consapevole dei social network, potenzialità e rischi, il ruolo dei genitori” di Mauro Ozenda, si terranno sabato 16 febbraio presso l’I.I.S. Podesti – Calzecchi Onesti di Chiaravalle alle ore 15.30. Durante gli incontri è previsto un servizio di animazione per bambini.

Per maggiori informazioni contattare la referente del progetto Romina Quarchioni: romyquark@lucarom.it – tel. 328 2942405.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-02-2013 alle 11:55 sul giornale del 08 febbraio 2013 - 2364 letture

In questo articolo si parla di attualità, chiaravalle, acli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/I9N