Quantcast

Controlli sul commercio: consegnato il vademecum per consentire agli operatori di mettersi in regola

Il tavolo sul commercio 1' di lettura 07/02/2013 - Ancora deve prendere il via, ma ha già catturato l'attenzione della rivista nazionale specializzata della polizia municipale, la campagna di controllo sul commercio nel territorio di Jesi. Attenzione dovuta sia dalla portata del controllo che riguarderà, senza distinzione, tutti gli esercizi del centro e della periferia, sia dalla modalità di partecipazione e coinvolgimento delle associazioni di categoria.

L'obiettivo della campagna, infatti, non ha alcuna finalità vessatoria, ma nasce dalla volontà di tutelare il consumatore e qualificare quanti lavorano nel commercio e nell'artigianato.

E così questo pomeriggio, nel secondo incontro a cui sono stati invitati Confcommercio, Confesercenti, Cna e Cgia, la polizia municipale ha consegnato un vademecum con l'elenco di tutte le norme il cui controllo è demandato ai Comuni, suddiviso per tipologia di attività ed aggiornate sulla base degli ultimi provvedimenti in materia. Le associazioni di categoria, che hanno espresso pieno apprezzamento per questo percorso partecipativo, provvederanno ora a distribuirlo ai propri associati al fine di informarli compiutamente dell'inizio dei controlli e permettere loro di farsi trovare perfettamente in regola.

I controlli interesseranno i pubblici esercizi, i circoli privati, il commercio su aree private (compresi i centri commerciali e le medie strutture di vendita), il commercio su aree pubbliche (mercati, commercio itinerante e vendita di prodotti agricoli), le vendite sottocosto, straordinarie e promozionali, le attività artigianali che hanno uno spaccio di vendita al loro interno.

Nel corso dell'incontro il comandante Liliana Rovaldi e gli agenti che effettueranno i controlli hanno fornito gli ultimi ragguagli ai rappresentanti delle associazioni di categoria, confermando che la campagna partirà tra un paio di settimane.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-02-2013 alle 18:10 sul giornale del 08 febbraio 2013 - 1638 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, Comune di Jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/JaD