Quantcast

Lodolini sulla Idem a Jesi: “sarebbe un ottimo ministro”

emanuele lodolini 1' di lettura 21/02/2013 - “Ci sarà un ministero allo sport”. Al fianco di Josefa Idem, Emanuele Lodolini candidato Pd alla Camera dei Deputati che accompagnandola nella sua tappa jesina ha voluto ricordare l’annuncio di Pier Luigi Bersani. “Josefa Idem, la donna con più partecipazioni alle Olimpiadi, 38 medaglie in carriera tra giochi olimpici, mondiali ed europei, sarebbe perfetta per ricoprire quel ruolo così importante”.

“La pratica sportiva – ha commentato la Idem significa prevenzione, vita nel territorio, sociale, sanità pubblica, padronanza di sé, senso di squadra, padronanza del carattere. Come tale richiede una governance politica e il governo deve guardare con uno sguardo largo, senza delegare”

Parole in perfetta sintonia con quelle di Idem “Noi sulla nostra bandiera abbiamo scritto ‘Italia più giusta ma nelle scuole lo sport passa in secondo piano e spesso l’educazione fisica viene trascurata rispetto ad altre materie. Dobbiamo proporre lo sport nelle scuole perchè molte persone non possono permettersi un corso sportivo privato”, dice la campionessa olimpica, capolista del Pd in Emilia Romagna aggiungendo “È come un risultato sportivo mancato, e in Italia in questi ultimi anni ne abbiamo mancati diversi, incazzarsi o raccontarsi delle favole non serve a nulla. Solo con il lavoro e la responsabilità possiamo ritornare a conquistare quei risultati"






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-02-2013 alle 16:19 sul giornale del 22 febbraio 2013 - 909 letture

In questo articolo si parla di attualità, emanuele lodolini, jesi, partito democratico, pd

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/JN2





logoEV
logoEV