contatori statistiche

Sinfonie di “due pesi massimi” a confronto nel nuovo concerto della Form al Pergolesi

Form Fondazione Orchestra Regionale Marchigiana 1' di lettura 02/03/2013 - Senza sosta l’attività concertistica della FORM. Lunedì 4 marzo, infatti, l'Orchestra Filarmonica Marchigiana, diretta dal M° Donato Renzetti, propone a Jesi il programma “Čajkovskij e Stravinskij”, due “pesi massimi” della tradizione sinfonica russa, autori legati da una profonda affinità poetica e stilistica.

Di Čajkovskij vengono eseguite la Sérénade mélancholique per violino e orchestra, interpretata dal Primo Violino della FORM Alessandro Cervo, e l’appassionata ouverture-fantasia Romeo e Giulietta, una delle opere del compositore più amate dal pubblico. L’appuntamento al Teatro Pergolesi è alle 21.


da Form
Fondazione Orchestra Regionale Marchigiana




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-03-2013 alle 17:48 sul giornale del 04 marzo 2013 - 989 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, Form

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/J9T





logoEV
logoEV