x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Asur: i disagi con la climatizzazione all'Ospedale di Jesi sono legati ai lavori in corso

1' di lettura
1858

da Asur Marche


asur marche

Con riferimento agli articoli apparsi sulla stampa locale relativamente a problematiche presso alcuni reparti dell’Ospedale Carlo Urbani di Jesi, la Direzione Generale dell’ASUR Marche precisa quanto segue.

“Gli operatori che lamentano il mal funzionamento dell’impianto di climatizzazione, appartengono soprattutto alle UU.OO. di Psichiatria, Reumatologia e BPN.

L’impianto di climatizzazione, riscaldamento e acqua calda sanitaria è funzionante ed è gestito da un sistema centralizzato che ne regola i parametri (umidità, temperatura, portata d’aria e dei fluidi). L’evolversi dei lavori che interessano i vari blocchi del Presidio comporta l’adeguamento delle portate dei fluidi e dell’aria in funzione dei reparti, che vengono attivati di volta in volta. A volte sono necessarie parziali e temporanee interruzioni che non consentono l’esecuzione di un bilanciamento ottimale sull’impianto dell’intero Presidio, che però potrà essere effettuato una volta terminati i lavori. Questo consentirà pertanto di ripristinare i valori microclimatici nei limiti ottimali.

Tutti gli operatori tecnici e le maestranze addette ai lavori si adoperano giornalmente per limitare i disagi derivanti da quanto sopra indicato. La Direzione Medica di Presidio dell’Ospedale di Jesi ha chiesto al Servizio di Prevenzione e Protezione di condurre ulteriori indagini per la rilevazione dei parametri microclimatici nei reparti interessati.

Si fa inoltre presente che in data 28 febbraio u.s., quindi successivamente alla data della lettera, l’Unità Operativa di Psichiatria è stata trasferita nella sua sede definitiva, dove al momento non risultano disagi”.



asur marche

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-03-2013 alle 19:12 sul giornale del 07 marzo 2013 - 1858 letture