contatori statistiche

Unione dei comuni della Media Vallesina: assegnate dal presidente Togni le nuove deleghe alla nuova Giunta

La nuova Giunta dell'Unione 2' di lettura 15/03/2013 - Il neo presidente dell’Unione dei Comuni della Media Vallesina Olivio Togni ha assegnato nuove deleghe ai rappresentanti della Giunta dell’organismo sovracomunale, che riunisce per la gestione di alcuni servizi le amministrazioni di Maiolati Spontini, Castelplanio, Castelbellino, Monteroberto, Montecarotto, San Paolo di Jesi e Poggio San Marcello.

Gli ambiti di intervento dei rappresentanti dei sette Comuni vanno dalla Cultura alla Protezione civile, ma comprendono anche l’Università degli adulti, le colonie marine, la Polizia locale, il trasporto sociale, ossia quei servizi gestiti in maniera associata e che hanno fatto conoscere e apprezzare, in questi anni, il nuovo ente nel territorio.

Le deleghe attribuite nell’incontro di giovedì 14 marzo a Moie, nella sede dell’Unione, avranno validità fino alla primavera del 2014, quando sono previste le elezioni amministrative in tutti i Comuni che oggi aderiscono all’ente e del quale entrerà a far parte, appena la richiesta sarà ratificata dalla Regione, anche il comune di Rosora, con cui sono già in essere delle convenzioni per la gestione associata delle tre funzioni fondamentali della Polizia locale, catasto e Protezione civile.

Quando Rosora entrerà ufficialmente nell’Unione, la giunta sarà di otto componenti, come conseguenza dell’ingresso del suo rappresentante.

Intanto, il sindaco di Monte Roberto Togni ha nominato come suo vice il primo cittadino di Montecarotto, Mirco Brega, al quale ha assegnato anche la delega dei Rapporti con gli altri enti sovracomunali. Il sindaco di Maiolati Spontini Giancarlo Carbini continuerà ad occuparsi della Polizia locale, mentre quello di Poggio San Marcello Tiziano Consoli della Protezione civile. Tommaso Piazza, nominato in luogo del sindaco di Castelplanio, avrà le deleghe della Programmazione delle funzioni e servizi, e del Servizio statistica. Sandro Barcaglioni, sindaco di San Paolo di Jesi, seguirà il Trasporto sociale, le Colonie marine e l’Università degli adulti. Il primo cittadino di Castelbellino Demetrio Papadopoulos sarà assessore dell’Unione al Bilancio e al Catasto.

Il presidente, sentita la giunta, ha inoltre confermato come segretario dell’Unione Luigi Albano, che è anche segretario comunale e direttore generale del comune di Maiolati Spontini. L’organismo sovracomunale, fondato nel 2003, ha un territorio di quasi 80 chilometri quadrati e una popolazione che supera i 22.000 abitanti.


da Unione dei Comuni della Media Vallesina






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-03-2013 alle 16:06 sul giornale del 16 marzo 2013 - 2689 letture

In questo articolo si parla di attualità, Vallesina, Comuni, unione dei comuni della media vallesina

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/KEn





logoEV