contatori statistiche

Anticipata ad Aprile la chiusura delle attività per il tribunale jesino. Secondo Latini 'un errore'

Dino Latini 1' di lettura 26/03/2013 - A sorpresa (ma, forse, non troppo) da aprile tutte le cause delle sezioni dei tribunali di Osimo, Senigallia, Jesi e Fabriano dovranno essere obbligatoriamente essere iscritti presso il Tribunale di Ancona.

Una decisione forse precipitosa rispetto a termini mini del settembre prossimo e quelli massimi di 5 anni che vi sono a disposizione per la fusione delle predette sezioni distaccate delle sedi giudiziarie presso il tribunale del capoluogo.

Una decisione, che sembra, abbia ricevuto anche parere sfavorevole e che rischia di non andare né nella direzione della snellezza né in quella del risparmio di spesa. Una decisione che è il caso, sia di discutere, sia di contestare così come viene ordinata.


da Dino Latini
Capogruppo Assemblea Legislativa




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-03-2013 alle 19:27 sul giornale del 27 marzo 2013 - 929 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, ancona, dino latini, portonovo, Assemblea legislativa delle Marche, ripascimento, chiusura tribunale, anticipo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/K7Q





logoEV
logoEV