Quantcast

Silvana Amati ha presentato il disegno di legge per rendere l'interporto di Jesi punto franco

Roberto Pesaresi, presidente di Interporto Marche Spa 1' di lettura 01/04/2013 - La Sen. Silvana Amati e il Sen. Marco Filippi hanno presentato un disegno di legge per la nuova legge quadro di riordino di interporti. Inoltre è stato messo a punto un disegno di legge che riguarda l'Istituzione dei «punti franchi» in Ancona e a Livorno relativamente ai retro-porti, interporti e aree dedicate.

Il comparto necessita della revisione del quadro normativo – ha detto Roberto Pesaresi, Presidente Interporto Marche Spa – avviato ma non completato nella scorsa legislatura con l'approvazione solo da uno dei rami del Parlamento della nuova legge.”

Gli insediamenti strutturati di logistica (Interporto) unitamente agli insediamenti industriali che godono del regime di punto franco, rappresentano l'opportunità di rilancio per il sistema paese tanto più oggi che i sistemi economo-produttivo si confrontano su matrici industriali complesse in cui la logistica diventa elemento di competitività.

Contiamo pertanto – ha aggiunto – che in tempi ragionevolmente brevi si possa giungere alla conclusione ed all'approvazione della nuova legge, ricordando che il sistema di trasporto intermodale consente lo sviluppo sostenibile nel rispetto delle direttive comunitarie definite nel Libro Bianco dell'Unione Europea”.

Il nostro plauso - conclude Pesaresi – va alla Sen. Silvana Amati per l'impegno e l'attenzione sempre dimostrati ai temi dello sviluppo economico e sociale di questo territorio.”






Questo è un articolo pubblicato il 01-04-2013 alle 18:11 sul giornale del 02 aprile 2013 - 1042 letture

In questo articolo si parla di interporto, jesi, roberto pesaresi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/LgL





logoEV
logoEV
logoEV