Quantcast

Maiolati Spontini: premiazione del concorso “Storie da biblioteca”

Stemma del Comune di Maiolati Spontini 1' di lettura 03/04/2013 - La biblioteca La Fornace di Moie ospiterà domani (giovedì 4 aprile) alle ore 21, la premiazione degli elaborati e l’inaugurazione della mostra frutto del concorso “Storie da biblioteca”. L’iniziativa ha coinvolto 95 partecipanti in tredici biblioteche marchigiane.

Fra i vincitori regionali, anche un’iscritta della biblioteca di Moie, Eleonora Ballarini, arrivata seconda per la sezione fotografia. All’evento interverranno Tommaso Paiano, presidente dell’AIB Marche, Silvia Seracini, dell’associazione culturale “Racconti di città”, e l’attrice Anna Rizzitelli. Il concorso di scrittura e fotografia “Storie da biblioteca” è stato promosso dalla Sezione Marche dell'AIB, in collaborazione con Biblioteche Aperte, Racconti di Città e Golden Book Hotels.

I vincitori sono stati scelti da una giuria nazionale fra una prima selezione dei ben 230 elaborati (75 racconti e 157 foto), i migliori dei quali risultano già pubblicati in undici ebook a cura dell’Associazione Golden Book Hotels. A Moie hanno partecipato quattro fotografi e sei scrittori. La Ballarini si è classificata seconda tra i fotografi a livello regionale, mentre all’interno della biblioteca di Moie è stato individuato come vincitore Simone Sampaolesi, che esporrà le proprie opere nel tunnel della “eFFeMMe23”. La mostra, dal titolo “Polvere d’acciaio. Reportage sul lavoro ai nostri giorni in una fabbrica che taglia l’acciaio. La mia visione, le mie prospettive, il mio racconto”, sarà inaugurata, sempre domani (giovedì 4 aprile) alle ore 22.

La mostra di scritti e quella fotografica di Sampaolesi resteranno aperte fino al 21 aprile.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-04-2013 alle 15:01 sul giornale del 04 aprile 2013 - 1066 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di maiolati spontini, Maiolati Spontini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Lkg





logoEV
logoEV