x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Bacci su Banca Marche: “Bene il richiamo di Spacca alle tre Fondazioni”

1' di lettura
2753
dal Comune di Jesi
www.comune.jesi.an.it

Il Sindaco Massimo Bacci
“Ringrazio il governatore Spacca per aver accolto con sollecitudine l'invito a prendere contatto con le tre Fondazioni che detengono la maggioranza di Banca Marche affinché ritrovino concordia e coesione in nome di un'autonomia che non può essere in alcun modo messa in discussione”.

Così il sindaco di Jesi, Massimo Bacci, che la scorsa settimana aveva scritto a Spacca per auspicare un suo intervento prima dell'assemblea dei soci: “Le parole del governatore aggregano in una più appropriata cornice regionale l'impegno che le istituzioni locali stanno portando avanti da tempo per incoraggiare quel delicatissimo riassetto economico-finanziario avviato dall'istituto di credito e presupposto necessario per poter continuare a svolgere quello straordinario ruolo di sostegno al territorio.

Queste stesse indicazioni - ricorda Bacci - erano state per altro condivise nel corso dell'assemblea dei dipendenti di Banca Marche svoltasi a Jesi ed avevano trovato uguale attenzione nelle associazioni di categoria a conferma che convergono verso un unico obiettivo aspettative e diritti di una intera comunità regionale.

L'auspicio - conclude il sindaco di Jesi - è che in questa fase che vede la nuova direzione generale impegnata alla definizione di una ricapitalizzazione e di un conseguente nuovo piano industriale, vengano individuate personalità di alto profilo morale e professionale e di comprovata esperienza in grado di rinnovare in maniera adeguata il consiglio di amministrazione di Banca Marche”.



Il Sindaco Massimo Bacci

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-04-2013 alle 13:40 sul giornale del 30 aprile 2013 - 2753 letture