Quantcast

Santa Maria Nuova: inaugurato il Centro del riuso

Inaugurazione del Centro del riuso 2' di lettura 05/05/2013 - Il clima è quello delle grandi occasioni al Centro per l’Ambiente di Santa Maria Nuova: questa mattina, alle ore 10:00, la Vice Sindaco Alejandra Arena e l’Onorevole Piergiorgio Carrescia hanno tagliato il nastro ed ufficialmente aperto il Centro del Riuso.

All’evento hanno partecipato anche il Presidente di Legambiente Marche Quarchioni, il Sub Commissario Prefettizio della Provincia di Ancona Soloperto, l’Assessore all’ambiente del Comune di Jesi Napolitano e l’Assessore all’ambiente del Comune di Polverigi Turbanti.

Non si tratta della semplice apertura di un nuovo servizio al cittadino, ma dell’inizio di un progetto in cui l’attuale Amministrazione intende investire molto nell’ottica di qualificare sempre di più il paese come comune virtuoso.

“Dopo il successo dell’entrata in funzione del servizio di raccolta dei rifiuti porta a porta, che in pochi mesi ha dato risultati di tutto rispetto con alte percentuali di rifiuti accuratamente differenziati dai cittadini e quindi destinati al riciclo, ora l’Amministrazione di Santa Maria Nuova offre e chiede ai cittadini di fare un ulteriore salto di qualità: il Centro del Riuso funzionerà infatti come centro di raccolta e distribuzione di oggetti usati in buono stato, ma sarà anche un centro propulsore di cultura ed educazione al non spreco.” - così il Vice Sindaco Arena introduce il taglio del nastro.

Nei giorni scorsi diversi cittadini si sono iscritti ed hanno conferito oggetti di ogni genere (libri, abiti usati, piccoli elettrodomestici, biciclette) che sono stati catalogati e che ora sono a disposizione di altri cittadini che potrebbero averne bisogno.

Il servizio è completamente gratuito ed è rivolto a tutti i residenti nel Comune di Santa Maria Nuova che per iscriversi dovranno solo presentarsi al centro negli orari di apertura (per il momento coincidono con quelli del Centro per l’Ambiente) muniti della tessera sanitaria.

“Dare una seconda vita alle cose” dichiara il Sindaco Angelo Santicchia “è un gesto due volte importante: in questo modo possiamo contribuire tutti a ridurre la quantità di rifiuti prodotti dalla nostra comunità ed allo stesso tempo possiamo dare un aiuto concreto a chi ne ha bisogno. L’inaugurazione del Centro del Riuso è una vera festa e ci auguriamo che questo diventi presto un luogo di scambio, di socialità, di interazione ed un punto di riferimento per tutta la comunità di Santa Maria Nuova”.

Il progetto del Centro del Riuso percorre il cammino segnato dalla Ludoteca Riù, piccolo gioiello del Comune che coinvolge già da qualche anno i bambini nella manipolazione di oggetti e nella ricostruzione di giocattoli con materiale riciclato, e verrà integrato da altre iniziative promosse dall’Amministrazione sempre volte alla promozione di uno stile di vita sostenibile e consapevole. Prossima tappa: il mercatino Svuota la Soffitta! di domenica 12 maggio.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-05-2013 alle 11:56 sul giornale del 06 maggio 2013 - 3676 letture

In questo articolo si parla di attualità, Comune Santa Maria Nuova, santa maria nuova

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Myg