Quantcast

Pdl: nella Vallesina manca una struttura di accoglienza per disabili senza famiglia

Pdl 2' di lettura 15/05/2013 - Il PDL di Jesi, interviene sulle problematiche “disabilità” ed espone le proprie considerazioni e risoluzioni.

- Prende atto e fa sua, la risoluzione della Convenzione dell’ONU sui diritti della persone disabili e delle loro famiglie; risoluzione fatta propria dallo Stato Italiano con legge 3 marzo 2009 n° 18.

- Constata la assoluta mancanza nella Vallesina di una qualsiasi struttura di accoglienza per disabili senza famiglia, struttura regolamentata dalla regione Marche con legge n° 20 del 2002.

- Conosce la precarietà dei centri diurni per disabili operanti nella nostra città.

- Segue con interesse l’operato della ASP (Azienda Servizi alla Persona) Ambito Nove, Azienda di recente operatività.

In merito alla risoluzione ONU, considera di grande civiltà il passaggio dalla politica di integrazione a quella di inclusione. (Non è il disabile che deve adattarsi alla normalizzazione della Società, ma la Società a munirsi di tutti quegli accorgimenti atti a facilitare la vita al disabile). Fa sua la risoluzione relativa alla libera scelta del disabile e della famiglia di accettare o meno ogni e qualsiasi intervento pubblico e/o privato che riguardi la sua sfera di vita. Sinteticamente tradotta in, “Niente su di noi senza di noi”.

In merito alle strutture di accoglienza, ritiene che un territorio quale quello della Vallesina, debba dotarsi di residenza protetta che accolga persone disabili senza famiglia attualmente collocate in centri geograficamente, affettivamente e socialmente lontani, a spese della nostra comunità.

La residenza protetta è lavoro e ricchezza per il nostro territorio che non disperde le nostre risorse.

In merito ai centri diurni il PDL ne conosce le criticità. Segue con interesse la proposta di nuova edificazione. Consulta le parti interessate dando preferenza ai desideri dei disabili e delle loro famiglie per la collocazione territoriale, scelte progettuali e rifiuto di ogni progettualità contenente ghettizzante.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-05-2013 alle 18:12 sul giornale del 16 maggio 2013 - 967 letture

In questo articolo si parla di attualità, popolo della libertà, pdl, Pdl Jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/M1s