x

Il sindaco incontra le associazioni di categoria: “Bene le serate musicali, ma nel rispetto dei diritti di tutti”

Il Comune di Jesi 1' di lettura 14/06/2013 - Si è tenuto questa mattina, presso la residenza municipale, l'incontro promosso dall'Amministrazione comunale con le associazioni di categoria dedicato alle attività ricreative dei pubblici esercizi, in special modo la sera, con l'utilizzo di strumenti musicali, apparecchi e impianti elettroacustici di amplificazione e di diffusione sonora.

Un incontro finalizzato a favorire l'ordinata realizzazione di tali attività e allo stesso tempo garantire la vivibilità urbana anche a fronte delle numerose segnalazioni pervenute negli anni passati.

All'incontro erano presenti il sindaco Massimo Bacci, il comandante della polizia municipale Liliana Rovaldi ed i rappresentanti di Cna, Cgia e Confesercenti (assente giustificata la Confcommercio).

Il sindaco ha spiegato che l'Amministrazione comunale intende favorire questo tipo di attività aggregativa e per questo gli uffici saranno a disposizione degli operatori dei pubblici esercizi per fornire tutte le informazioni utili. Allo stesso tempo ha però sottolineato l'inderogabile esigenza che tali attività avvengano all'interno di regole precise nel rispetto di tutti. E per questo, così come avvenuto per il commercio, la polizia municipale effettuerà nel corso dell'estate controlli volti a verificare il rispetto dei limiti in materia acustica.

Durante l'incontro si è inoltre condivisa la necessità di procedere ad un aggiornamento del regolamento stesso, essendo lo stesso datato nel tempo e rispetto al quale vanno tenute in considerazione le nuove norme legislative nel frattempo succedutesi. Proprio per questo verrà consegnata alle associazioni copia del regolamento, così da poter raccogliere suggerimenti per la nuova stesura.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-06-2013 alle 18:15 sul giornale del 15 giugno 2013 - 1174 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, Comune di Jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Ohq





logoEV
logoEV