x

Banca Marche: arrivano Masera e Pirro, esce l'indipendente Costantini

Banca Marche 1' di lettura 27/06/2013 - L’odierna Assemblea ordinaria degli azionisti di Banca Marche ha eletto Rainer Stefano Masera (la cui candidatura era stata presentata dalla Fondazione Cassa di risparmio di Pesaro) e Mario Pirro (candidato nella lista presentata dalla Fondazione Cassa di risparmio della provincia di Macerata) consiglieri di amministrazione in sostituzione dei dimissionari Lauro Costa e Michele Ambrosini.

I due neo-eletti rimarranno in carica fino all’approvazione del bilancio al 31/12/2014 al pari degli altri amministratori già in carica.

Il consigliere Mario Pirro ha già accettato la carica partecipando alla odierna seduta del consiglio di amministrazione, mentre il sig. Rainer S. Masera – non presente alla riunione – si è riservato di fare pervenire al più presto le proprie determinazioni. Pertanto il Consiglio di amministrazione ha ritenuto di procedere alla nomina del presidente e del vice presidente in occasione di una prossima seduta.

Inoltre, nel corso della odierna riunione consiliare, ha rassegnato le proprie dimissioni, con effetto immediato, il consigliere indipendente Francesco Maria Cesarini, il quale sarà sostituito quanto prima secondo le vigenti disposizioni di legge e di statuto.


   

da Banca Marche




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-06-2013 alle 20:43 sul giornale del 28 giugno 2013 - 1992 letture

In questo articolo si parla di economia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/OME