Jesi Jazz Festival: domani l’evento clou con il trombettista di fama mondiale Boltro

Flavio Boltro 2' di lettura 01/08/2013 - Lo Jesi Jazz Festival entra nel vivo con uno degli appuntamenti più attesi dell'estate jesina: il concerto di Flavio Boltro e di Marcio Rangel previsto per domani (venerdì), alle ore 21.30 in piazza della Repubblica, anche questo ad ingresso gratuito.

Flavio Boltro, 51 anni, è trombettista di assoluta fama mondiale da due decenni ed ha accompagnato musicisti di grandissima levatura come Cedar Walton, Bob Berg, Don Cherry. Ha partecipato a festival e tournèe come sideman di Freddie Hubbard e Jimmy Cobb ed è stato negli anni Novanta componente del sestetto del grandissimo Michel Petrucciani. Oggi collabora stabilmente con Stefano di Battista e Michel Portal. Nel 1988 viene citato da Wynton Marsalis come uno dei migliori trombettisti del panorama jazzistico mondiale. Ha inciso inoltre due album per la storica etichetta jazz Blue Note: "Road Runner" (1999) e “40” (2003).

Marcio Rangel, che si esibirà con Boltro, è uno straordinario chitarrista e compositore brasiliano. Mancino, come già prima di lui Jimi Hendrix, suona la chitarra “al contrario”, utilizzando una normale chitarra da destri e suonandola rovesciata, con le corde basse in basso e le corde alte in alto. Questa caratteristica, unita a un notevole talento, conferisce al suo suono una impronta unica, innovativa e irripetibile. Le sue composizioni originali sono di rara bellezza, dotate di armonia e ritmi complessi e, allo stesso tempo, melodicamente accessibili al primo ascolto. Il suo notevole eclettismo porta a un linguaggio chitarristico universale che, partendo dal suo Brasile abbraccia blues, jazz e flamenco, associando alla sua superba tecnica, una sensibilità non comune.

Il grande evento musicale è stato reso possibile anche dalla collaborazione e dal sostegno di alcuni locali di Piazza della Repubblica, in particolare il Caffé Imperiale e il Caffè del Teatro.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-08-2013 alle 14:39 sul giornale del 02 agosto 2013 - 1274 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, Comune di Jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Qa9