Controlli contro l'abusivismo da Cesano a Marina: tutto in regola

Carabinieri 1' di lettura 14/08/2013 - Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, i Carabinieri della Compagnia di Senigallia, nei giorni 13 e 14 agosto hanno dato luogo ad uno specifico servizio lungo il tratto di costa che va da Marina di Montemarciano a Cesano di Senigallia località Cesano, contrastando anche il fenomeno delle vendite abusive sul litorale.

Nel corso del servizio che ha visto impiegati 15 militari a bordo di 7 auto, sono stati sottoposti a controllo 22 attività di vendita su strada, sono state identificate e controllate 69 persone di cui 20 stranieri, sono state elevate 8 sanzioni amministrative. Sono stati controllati 12 venditori ambulanti lungo le spiagge del litorale, tutti erano regolari sul territorio nazionale ed in regola con le autorizzazioni previste. Non sono stati effettuati sequestri di materiale illecito poiché non rinvenuto.

Nel corso del particolare servizio condotto, terminato l’effetto sorpresa che ha colpito a macchia di leopardo lungo la costa, numerosissimi venditori ambulanti hanno “smantellato” le loro postazioni e si sono allontanati frettolosamente. Nel corso del servizio, i militari operanti hanno dato luogo anche ad alcuni posti di controllo lungo l’arteria viaria principale del territorio, la Statale Adriatica procedendo al controllo di oltre 50 autovetture e motocicli ed identificando i conducenti e i passeggeri.

In particolare, sono state elevate 10 contravvenzioni al codice della strada. Il dispositivo messo in capo dai Carabinieri di Senigallia è stato potenziato, nella circostanza, anche da alcuni militari della Compagnia di Fabriano.






Questo è un articolo pubblicato il 14-08-2013 alle 17:04 sul giornale del 16 agosto 2013 - 1428 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, carabinieri, militari

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/QGq





logoEV