Montemarciano: arresto per spaccio, ai domiciliari Sonia Spinelli

arresto 1' di lettura 14/08/2013 - Alle ore 11:30 di mercoledì 14 agosto, a Montemarciano, i Carabinieri della locale Stazione, in esecuzione dell’ “Ordinanza per espiazione di pena residua in regime di detenzione domiciliare” emessa dal Tribunale Ordinario di Ancona, hanno tratto in arresto Sonia Spinelli, classe 1983, pluripregiudicata.

Alla donna è stato notificato il provvedimento per l’espiazione della pena residua di un anno, un mese e 5 giorni di reclusione, in ordine al reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti commesso nel 2012 a Falconara Marittima.

L’arrestata, dopo le formalità di rito, è stata condotta presso il proprio domicilio di Montemarciano e sottoposta alla detenzione domiciliare, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.






Questo è un articolo pubblicato il 14-08-2013 alle 17:16 sul giornale del 16 agosto 2013 - 3031 letture

In questo articolo si parla di cronaca, montemarciano, giulia mancinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/QGr


Antonietta Sgreccia

16 agosto, 22:19
Pluripregiudicata, non solo per spaccio, è arcinoto... perché gli arresti domiciliari??? Continuerà a svolgere impunemente le sue attività criminali... chi difende le sue vittime?




logoEV