contatori statistiche

Pinacoteca civica: stesso biglietto per accedere alle meraviglie del barocco di Osimo

pinacoteca jesi 1' di lettura 28/08/2013 - L'Amministrazione Comunale, attraverso il Servizio Polo Culturale e la Pinacoteca Civica, ha attivato una convenzione con la grande mostra di Osimo 'Da Rubens a Maratta', dedicata al barocco nelle Marche e curata da Vittorio Sgarbi.

Il visitatore potrà usufruire dell'ingresso ridotto di sei euro presentando all'esposizione ospitata a Palazzo Campana un biglietto della Pinacoteca Civica di Jesi, alla quale si potrà accedere con un ingresso scontato di tre euro a persona presentando un biglietto della mostra osimana.

Nelle scorse settimane numerosi visitatori della Pinacota Civica di Palazzo Pianetti, reduci dalla visita alla mostra di Osimo sul barocco, hanno usufruito della convenzione, che rappresenta un valido ed efficace strumento di promozione reciproca. La mostra 'Da Rubens a Maratta', inaugurata lo scorso 29 Giugno e curata da Vittorio Sgarbi, sta registrando un'eccezionale afflusso di visitatori e tra i cento capolavori in esposizione è possibile ammirare anche un'opera proveniente dalla pinacoteca di Jesi, la Sacra Famiglia del Pomarancio, datato 1609, uno dei pezzi più pregevoli dell'intera esposizione.

La mostra di Osimo sarà visitabile fino al 15 Dicembre con orari, costi e informazioni scaricabili dal sito www.mostrabarocco.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-08-2013 alle 11:41 sul giornale del 29 agosto 2013 - 1008 letture

In questo articolo si parla di cultura, jesi, Comune di Jesi, pinacoteca jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Q5k





logoEV
logoEV