Quantcast

Chiaravalle: l'amministrazione comunale dice no a megastore nell'area ex Cral

chiaravalle paesaggio 1' di lettura 06/09/2013 - L'Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Damiano Costantini blocca la costruzione in pieno centro storico di un megastore (la cui superficie sarebbe quasi stata pari a quella di Abbazia e Chiostro messi assieme!). Il centro commerciale sarebbe dovuto sorgere nell'area ex Cral.

Con la bocciatura votata all'unanimità in Commissione Urbanistica, la maggioranza ha definitivamente messo fine al progetto; fra l'altro, si blocca anche l'incremento del traffico, soprattutto di mezzi pesanti, a due passi dalla meravigliosa Abbazia quasi millenaria, che la costruzione del megastore avrebbe comportato.

L'Amministrazione rispetta così una delle principali linee programmatiche che si era posta e per la quale ha ottenuto il vaglio dai cittadini chiaravallesi: no alla cementificazione!

L'attuale Amministrazione Comunale oltretutto si era spesa molto in campagna elettorale per bloccare il megastore, furbescamente presentato in vigenza di Commissario Straordinario, e ha dimostrato così di essere molto attenta a rispettare gli impegni presi con i cittadini. Ora saranno valutati altri progetti che riqualifichino realmente l'area ex Cral. Parallelamente la Commissione Urbanistica ha dato parere positivo per le nuove linee di indirizzo per la redazione della variante al PRG relativa alle cosiddette "Aree Bianche" (zone con vincolo urbanistico decaduto).

Le aree, sempre per non venir meno alle nostre linee programmatiche, verranno destinate a verde pubblico e ad uso agricolo; la minoranza si è astenuta dal voto su questo punto. La decisione verrà ora posta alla ratifica nel prossimo Consiglio Comunale del 10 settembre 2013.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-09-2013 alle 11:32 sul giornale del 07 settembre 2013 - 1231 letture

In questo articolo si parla di chiaravalle, Comune di Chiaravalle

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Rop





logoEV
logoEV