Quantcast

Latini: sanità jesina critica, presentata interrogazione in consiglio regionale

Dino Latini 1' di lettura 06/09/2013 - Si allega l'interrogazione presentata il 5 settembre dal Consigliere Latini, in merito alle criticità della sanità jesina.

Il consigliere interroga il Presidente Spacca per sapere se ritiene che la sanità jesina corrisponda agli obiettivi del nuovo piano sanitario regionale che mira a garantire omogenità delle cure, miglioramento della qualità delle stesse oltre che migliorare l'efficienza del sistema, tenuto conto degli obiettivi economici stabiliti dalla Regione in conseguenza delle disposizioni nazionali.

Ad oggi la realtà sanitaria divisa in due nosocomi pone Jesi in uno stato sanitario di emergenza. Il blocco operatorio è ancora fermo, i piccoli interventi di oculistica, chirurgia ed ortopedia sono sospesi da oltre 6 mesi, le liste di attesa sempre più congestionate favorisce la mobilità passiva a discapito delle tasche dei cittadini, la gestione di due strutture complementari genera un aggravio doppio di spesa, per non parlare dei reparti almeno 9 ancora scoperti da Primariati oltre che un'assistenza assolutamente peggiorata a causa della continua riduzione del personale. I cittadini non meritano questo.



...

Interrogazione Dino Latini sul...






Questo è un articolo pubblicato il 06-09-2013 alle 18:06 sul giornale del 07 settembre 2013 - 716 letture

In questo articolo si parla di regione marche, dino latini, fabriano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Rqp





logoEV
logoEV