Quantcast

M5S: tornano i banchetti del sabato, no alla modifica del'art. 138 della Costituzione

Banchetto M5S Jesi 2' di lettura 09/09/2013 - Il MoVimento 5 Stelle Jesi, dopo la pausa estiva, ritorna in strada il sabato (ore 10-13; 17-20), per ascoltare la voce dei cittadini, per accogliere le loro proposte, per informare e confrontarsi con quanti sono disponibili ad accogliere altre “verità” da quelle solite blaterate dai canali televisivi e sulla carta stampata in genere. Il tema centrale di sabato 7 settembre è stato (e lo sarà per molto) la difesa della Costituzione.

L’attacco all’art. 138, il custode della nostra Carta, da parte della strana coppia PD-PDL e non solo, rischia di minare le fondamenta stesse della democrazia del Paese. E’ in atto un tentativo politicamente meschino e disonesto di scaricare l’ incapacità e la responsabilità del fallimento della classe politica degli ultimi 20 anni sulla nostra stupenda Carta Costituzionale. E con motivazioni pretestuose, la strana coppia sta cercando di rendere più facilmente modificabile la Costituzione, cambiando proprio l’articolo che regolamenta la possibilità stessa di toccare o ritoccare la Carta.

I nostri Padri - e non dimentichiamo le nostre Madri, seppure poche, ma che donne! - hanno inteso redigere una Costituzione con regole ben precise per la sua modifica, proprio per non lasciarla in balìa delle maggioranze di turno. Alcune clausole di tutela e garanzia, contenute proprio nell’art.138, volute anche perché l’Italia era appena uscita dal ventennio di dittatura fascista, in cui Mussolini riuscì a svuotare e stravolgere lo Statuto Albertino proprio perché troppo “flessibile”.

Qual è lo scopo di coloro che oggi si prodigano a voler cambiare una delle Costituzioni più belle al mondo? Appare piuttosto evidente: concentrare sempre più il potere nelle mani di poche, pochissime persone. Così facendo, diverrebbe più semplice tutelare gli interessi dei “soliti noti” a scapito della collettività. Per quanti volessero approfondire l’argomento, mettiamo a disposizione alcune riflessioni contenute in questo documento. Occorrono vigilanza e impegno, passando per l’autoformazione/informazione. Il M5S incontra i cittadini ogni sabato davanti al Palazzo Convegni a Jesi.



...

vademecum no deroga art. 138 c...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-09-2013 alle 10:43 sul giornale del 10 settembre 2013 - 641 letture

In questo articolo si parla di politica, Movimento 5 Stelle

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/RtU





logoEV
logoEV