Quantcast

Downhill e skateboard: a Poggio Cupro la quarta tappa del campionato nazionale

Downhill e skatedoard 1' di lettura 12/09/2013 - Il downhill skateboard torna in Vallesina con Poggio-Q Pro Race, evento dedicato alle tavole su ruote organizzato dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Team Flat Streetluge con il patrocinio del Comune di Cupramontana.

Dal 13 al 15 settembre Poggio Cupro ospiterà la competizione valevole come quarta tappa del campionato italiano FICS e per l’assegnazione del titolo di campione italiano FIHP 2013.
Si comincia venerdì con le prove libere, dalle 9 alle 13 e dalle 14,30 alle 19,30. Sabato sono in programma le fasi eliminatorie e a seguire le finali. Domenica sono previsti un altro giro di discese libere e una serie di gare amichevoli con la partecipazione di ospiti internazionali.

Gli 80 atleti iscritti, in arrivo da tutta la penisola, si lanceranno da via Pian Del Colle per scendere fino all’imbocco della superstrada, all’altezza dello svincolo Apiro - Mergo.
La pendenza del tracciato, lungo 2,5 km, consentirà agli skaters di raggiungere la velocità massima di 90 km/h.

Tra i partecipanti spiccano gli jesini Federico Barboni, classe ’85, campione italiano downhill skateboard 2012, e Roberto Marasca, classe ‘83, che guida la classifica del campionato 2013.
Lungo il percorso verranno allestiti punti di ristoro e aree riservate agli spettatori. Oltre al titolo sportivo, sono in palio 3mila euro di premi in materiale tecnico da ripartire tra i primi classificati delle categorie downhill skateboard e streetluge. Sabato alle 21, dopo le premiazioni, chiuderà la manifestazione il rock’n’roll dal vivo di Mr. Occhio.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-09-2013 alle 22:31 sul giornale del 13 settembre 2013 - 969 letture

In questo articolo si parla di sport, skateboard, downhill

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/RGr





logoEV