Strada delle Saline e via Cellini: il comune punta a 920.000 euro per la riqualificazione

via cellini senigallia 2' di lettura 17/09/2013 - Quasi un milione di euro per riqualificare due arterie viarie cittadine particolarmente transitate come via Cellini e strada delle Saline.

Sono i due progetti messi in campo dal Comune che punta ad ottenere i finanziamenti stanziati dalla Regione Marche “per interventi a favore della sicurezza stradale”. In tempi di “magra” e con il patto di stabilità che ha bloccato tutti gli investimenti, di fatto il comune nel bilancio 2013 non ha potuto inserire alcuna voce di spesa con le uscite per lavori pubblici pari a zero. Di conseguenza l'unica via praticabile per poter mettere mano ad interventi di riqualificazione e restyling di strade e infrastrutture, comunque necessari, resta quella dell'accesso a contributi sovracomunali. E per via Cellini e strada delle Saline l'unica speranza arriva dalla Regione.

Per strada delle Saline, che collega il quartiere delle Saline con il Ciarnin e la zona sud della città come alternativa all'uso della statale, il comune ha predisposto un progetto di riqualificazione da 500 mila euro. Un preliminare per i lavori di “Risanamento conservativo”, elaborato dall’Ufficio Strade, che comprende la relazione tecnica illustrativa, le varie planimetrie, il preventivo di spesa e il quadro economico. Stesso obiettivo anche per la riqualificazione di via Cellini, con un progetto che prevede una spesa di 420 mila euro.

“Il patto di stabilità blocca il bilancio -conferma il sindaco Maurizio Mangialardi- Nonostante tutto alcune opere, anche rilevanti, saranno realizzate grazie a fondi stanziati da enti superiori, e in questo caso regionali. La scure rappresentata dal patto di stabilità è sempre più insopportabile, per non parlare dell'incognita legata all'abolizione dell'Imu per cui lo Stato deve restituirci fino all'ultimo centesimo".

Oltre a via Cellini e strada delle Saline, il Comune ha presentato un altro progetto da ammettere a finanziamento. Si tratta del restyling completo della scuola media Marchetti per un importo da un milione e 160 mila euro. Un progetto che prevede non solo la riqualificazione generale dell'edificio delle Saline che ospita il maggior numero di alunni senigalliesi, ma anche l'adeguamento, la messa in sicurezza e la manutenzione generale.






Questo è un articolo pubblicato il 17-09-2013 alle 23:45 sul giornale del 18 settembre 2013 - 3318 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia mancinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/RSc





logoEV