Quantcast

Chiaravalle: oo.ss. e rsu su trasformazione ospedale, 'La priorità è mantenere la lungodegenza'

Ospedale di Chiaravalle 1' di lettura 20/09/2013 - In questa delicata fase di riorganizzazione delle reti cliniche sul territorio regionale riteniamo necessario ribadire la necessità di mantenere pienamente operativa, nell’ambito della riorganizzazione dei piccoli ospedali in “case della salute”, l’attività di lungodegenza presso l’ospedale di Chiaravalle.

Accanto alle proteste e ai ricorsi del comune di Chiaravalle e dei comitati cittadini, non può infatti non levarsi una voce critica dei lavoratori di fronte ad una prospettiva di riduzione al buio dei servizi erogati dalla struttura ospedaliera. Le case della salute sono infatti ancora oggetti misteriosi e lo sono ancora di più i posti letto di cure intermedie che a Chiaravalle dovrebbero sostituire la medicina e la lungodegenza. E’ necessario riaprire un confronto per governare e non imporre la trasformazione dell’ospedale di Chiaravalle.

Non si chiede, come si vorrebbe far credere semplicisticamente, il mantenimento dello status quo; i lavoratori possono proporre idee valide per riempire di contenuti la struttura sanitaria di Chiaravalle, garantendo un’assistenza adeguata all’utenza e un livello di sanità decoroso sul territorio. In ogni caso la “casa della salute”, in cui si dovrà trasformare l’ospedale di Chiaravalle, non potrà che essere un “casa della salute ad alta complessità”, una struttura cioè in cui sia possibile prevedere funzioni di lungodegenza. Proprio da questo punto, e dal mantenimento di questo servizio crediamo che si debba partire per proporre una trasformazione credibile e tarata sui bisogni del territorio. La lungodegenza di Chiaravalle infatti assiste in un anno circa 500 utenti e rappresenta un servizio imprescindibile per una popolazione sempre più a rischio di fragilità. Senza consenso dei lavoratori e dei cittadini nessuna riforma è possibile.


da  Rsu Area Vasta 2 e OO.SS. Provinciali





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-09-2013 alle 22:10 sul giornale del 21 settembre 2013 - 1234 letture

In questo articolo si parla di attualità, chiaravalle, ospedale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/R3W





logoEV