‘Ram 946, Tutti in Vespa’: da Senigallia a Corinaldo in Vespa per scoprire il territorio

2' di lettura 15/10/2013 - ‘Ram 946, Tutti in Vespa’. Sabato e domenica una passeggiata turistica per tutti gli appassionati della Vespa alla scoperta del territorio senigalliese.

L’associazione DriveInMarche in collaborazione con i Comuni di Senigallia e Corinaldo, per il fine settimana, organizzano infatti un evento di promozione del territorio attraverso quello che è il simbolo del collegamento tra mare e collina.

Si tratta di un progetto vero e proprio, più che di un singolo evento- specifica Gabriele Moroni di DriveInMarche- Attraverso la Vespa, simbolo del collegamento territoriale, e di questo primo appuntamento abbiamo voluto avviare un progetto di eventi motoristici legati al territorio”. Il primo, che negli obiettivi futuri di DriveInMarche deve fungere da apri pista per il ‘Rally delle Terre del Duca’- percorso paesaggistico non agonistico per la prossima stagione e soprattutto per candidare Senigallia a ‘Capitale mondiale della Vespa’ nel 2016, è proprio ‘Ram 946, Tutti in Vespa’.

Un evento che mira a portare a Senigallia e Corinaldo molti appassionati provenienti da tutta Italia. “E’ un progetto di sinergie e collaborazioni tra amministrazioni, associazioni cittadine e privati che portano ricadute importanti sulla comunità e sui territori- sottolineano i due sindaci Maurizio Mangialardi di Senigallia e Matteo Principi di Corinaldo- Un progetto importante in cui ognuno ha il suo ruolo e che permette di destagionalizzare il turismo e favorire le forze economiche del territorio”.

L’appuntamento per tutti gli appassionati della Vespa è quindi per sabato alle 19:30 alla Rotonda a Mare dove, su invito, all’interno si potrà ammirare la nuova Vespa 946 (in vendita solo on-line) e trascorrere una serata piacevole tra cocktail di benvenuto e intrattenimento musicale. Ma non solo serata esclusiva. A partire dalle 23 l’ingresso sarà libero e la festa sarà aperta a tutta la cittadinanza fino a chiusura della Rotonda.

Domenica dalle ore 8:30 i vespisti si ritroveranno in Piazza del Duca da dove partiranno, attorno alle 12, alla volta di Corinaldo. Ad accoglierli nel Borgo, dopo un percorso turistico tra le colline senigalliesi, gli sbandieratori del gruppo Araba Fenice. La festa autunnale in vespa, dopo i saluti del primo cittadino e le premiazioni delle Vespe d’epoca, terminerà con una visita guidata.








Questo è un articolo pubblicato il 15-10-2013 alle 01:21 sul giornale del 15 ottobre 2013 - 2965 letture

In questo articolo si parla di attualità, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/S7e





logoEV