Teatro Pergolesi: appuntamento con 'Gott segne den König!', coinvolti oltre 120 musicisti e coristi

Teatro Pergolesi Jesi: "Gott segne den Knig" (Dio benedica il re) 1' di lettura 27/10/2013 - Come preannunciato, quello di venerdì 25 ottobre è stato un grande appuntamento del XIII Festival Pergolesi Spontini: la prima esecuzione moderna della Cantata “Gott segne den König!” (‘Dio benedica il re’) di Gaspare Spontini per soli, coro e orchestra su versi di Karl Alexander Herklots, riscoperta presso il Fondo Robert della Biblioteca Planettiana di Jesi.

In questa XIII edizione del Pergolesi Spontini Festival, la Fondazione Pergolesi Spontini ha voluto valorizzare la figura del compositore maiolatese con una prima esecuzione moderna della Cantata Gott segne den König! (‘Dio benedica il re’) per soli, coro e orchestra, scritta per celebrare la grandeur imperiale del Re di Prussia, Federico Guglielmo III ai tempi in cui Gaspare Spontini era suo Generalmusikdirektor.

Corrado Rovaris ha diretto l’Orchestra e Coro della Fondazione Teatro Comunale di Bologna, maestro del coro Andrea Faidutti. Nel ruolo del Cherubino e del Corifeo I è stato il soprano Yuliya Poleshchuk, l’Angelo il mezzosoprano Aurora Faggioli, altri Corifei sono stati il mezzosoprano Nadia Pirazzini, il tenore Massimiliano Brusco ed il basso Michele Castagnaro. La revisione critica è stata curata da Alessandro Lattanzi per le Edizioni Fondazione Pergolesi Spontini. Oltre 120 i musicisti ed coristi coinvolti nell’evento.

La cantata ci è giunta incompleta, ma è stata ricostruita nella sua interezza attraverso la collazione di quattro fonti manoscritte, due delle quali conservate presso il prezioso fondo Robert custodito nella Biblioteca di Jesi. Dopo un lungo lavoro durato due anni, il fondo ricco di materiali spontiniani è stato catalogato e archiviato grazie ad un progetto della Fondazione Pergolesi Spontini/Comune di Jesi, finanziato con fondi regionali.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-10-2013 alle 17:47 sul giornale del 28 ottobre 2013 - 1224 letture

In questo articolo si parla di teatro, jesi, spettacoli, fondazione pergolesi spontini, teatro pergolesi, dio benedica il re

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/TF7





logoEV