Quantcast

Rugby: la Elleffe Baldi Jesi esce sconfitta dalla trasferta ad Arezzo

Arezzo - Elleffe Baldi Jesi 1' di lettura 04/11/2013 - La Elleffe-Baldi Rugby Jesi '70 ha conquistato un prezioso punto per la classifica del campionato di serie B sul campo della toscana Vasari Rugby Arezzo, dopo una partita combattuta e caratterizzata dal vento e dalle punizioni.

Il primo tempo si è giocato prevalentemente sulla metà campo jesina con la squadra ospite che ha tamponato le incursioni casalinghe riuscendo a chiudere con un parziale di 11-3, con una meta e due punizioni andate a segno. I primi quaranta minuti sono anche stati caratterizzati da due cartellini gialli per la squadra toscana.

Il secondo tempo, chiuso con un parziale di 8-13, ha visto la squadra marchigiana reagire egregiamente, andando ad offendere a più riprese sul campo avversario e costringendo l'Arezzo al terzo cartellino giallo. Il Rugby Jesi '70 ha marcato due mete (Luca Feliciani e Maurizio Marzioli) che purtroppo non sono state trasformate.

A metà della ripresa Antonio Rea riesce a piazzare il calcio di punizione che porta temporaneamente in parità il punteggio sul 16-16. L'ennesima punizione aretina riporta la squadra casalinga in vantaggio, definendo il risultato conclusivo di 19-16, nonostante la lunga e avvincente azione di mischia e attacco condotta dai leoncelli sulla linea dei cinque metri allo scadere del tempo regolamentare.

In definitiva, una buona prestazione in trasferta su un campo avverso come quello toscano che permette al Leoni di Jesi di non tornare a casa a mani vuote.

VASARI RUGBY AREZZO – ELLEFFE BALDI RUGBY JESI '70 19 – 16 (punti: 4 a 1)








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-11-2013 alle 18:30 sul giornale del 05 novembre 2013 - 1372 letture

In questo articolo si parla di sport, jesi, rugby

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/TZf