Quantcast

Viabilità nel centro storico: CNA e Confartigianato incontrano l'Amministrazione

Corso Matteotti jesi 3' di lettura 08/11/2013 - Fissato al 25 novembre il prossimo incontro di verifica della sperimentazione. Lungo confronto fra le associazioni di categoria Confartigianato e CNA con gli assessori Garofoli e Coltorti. Al centro della discussione “il commercio del centro storico”, le modifiche alla viabilità, la situazione dei parcheggi e degli impianti di risalita-accesso pedonale, i lavori di riqualificazione e relative tempistiche, gli eventi di promozione del periodo natalizio.

In primis le richieste che attendono risposta da tempo a partire dalla situazione parcheggi e dalla fruibilità del parcheggio mercantini in termini di visibilità all’accesso auto, di segnaletica-illuminazione-sicurezza interna, dell’accesso pedonale (problematiche utilizzo ascensore e apertura scala in discesa) ed anche di forme di utilizzo convenzionate per commercianti e residenti.

Attenzione è stata richiesta per le tempistiche di avvio e realizzazione degli interventi di riqualificazione del corso e collaterali (p.za Oberdan e p.za Pergolesi) che devono essere certi, comunicati in tempi utili per permettere agli operatori di razionalizzare gli ordinativi stagionali e per permettere di programmare in concomitanza eventuali lavori di ristrutturazione dei locali, oltre la programmazione condivisa degli interventi per “stralci” che individuino forme di “mobilità alternativa” per carico-scarico ed altre esigenze gestionali. Occhi puntati sulle modifiche alla viabilità.

Ardente l’esposizione dei pareri dagli operatori del centro presenti e di quelli consultati nei giorni precedenti, tanti gli appunti rilevati e soprattutto un coro omogeneo rivolto alle associazioni ed all’amministrazione: in questo prolungarsi della crisi utilizziamo ogni azione necessaria a chiudere l’anno in utile e salvare ulteriore posti di lavoro, anche grazie agli acquisti natalizi che seppur in calo esprimono dal 20 al 40 % delle entrate annue.

Tra le osservazioni riportate dagli operatori, intempestivo l’intervento sperimentale con l’adozione del senso unico in Corso Matteotti:
perché adottato prima di aver realizzato gli altri interventi alle infrastrutture a servizio del centro storico, perché adottato prima del trasferimento dell’ Ospedale di Viale della Vittoria al nuovo Ospedale Murri, perché adottato prima di aver realizzato la revisione dei parcheggi regolamentati in Viale della Vittoria.

Il restringimento eccessivo della corsia di marcia degli autoveicoli in conseguenza della realizzazione della pista ciclabile che, per la manovra in uscita dai parcheggi creano intasamento e rendono pericoloso il tratto del Corso; inoltre le aree per il carico e lo scarico: assolutamente insufficienti con forti disagi creati agli operatori. Non parliamo poi dell’impatto estetico che ha deturpato quel colpo d’occhio in profondità fino all’arco clementino.

Cna e Confartigianato hanno ottenuto la disponibilità dei due Assessori per una prima verifica della sperimentazione in atto, con un appuntamento già fissato per il prossimo 25 novembre. Le due Associazioni si sono anche riservate di chiedere la sospensione degli attuali provvedimenti a ridosso delle prossime Festività Natalizie.

Gli assessori presenti, Garofoli e Coltorti, hanno ribadito la validità del progetto dell’ Amministrazione Comunale, che tende a riqualificare il centro liberandolo innanzitutto dalle auto. Hanno rassicurato sugli interventi previsti per il miglioramento del parcheggio Mercantini con stanziamento dei fondi già deliberati, la revisione dei permessi ai residenti, i lavori che andranno a breve avviati per il rifacimento di Piazza Oberdan e gli interventi più qualificanti tra cui la pavimentazione della parte pedonale di Corso Matteotti.

Hanno rassicurato che i provvedimenti adottati sono al momento di ordine sperimentale, con disponibilità ad essere rivisti qualora risultassero non adeguati. Hanno inoltre ribadito la ferma volontà della Giunta che ha fatto della riqualificazione del centro storico parte qualificante del proprio mandato.

Infine le associazioni Confartigianato e CNA si sono rese disponibili a realizzare eventi promozionali del centro durante il periodo pre-natalizio in collaborazione con l’Amministrazione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-11-2013 alle 21:12 sul giornale del 09 novembre 2013 - 1140 letture

In questo articolo si parla di attualità, confartigianato, viabilità, centro storico, jesi, cna, incontro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Ud8





logoEV
logoEV