Quantcast

Chiaravalle: on. Carrescia all'incontro 'Province: quale futuro?'

Piergiorgio Carrescia 1' di lettura 12/11/2013 - Sabato prossimo alle 10, al Centro culturale L'Isola" di Chiaravalle, l'on. Piergiorgio Carrescia ha organizzato un incontro sul tema "Province: quale futuro?". Il tema e' di particolare rilievo perché giunge alla vigilia della discussione, in Parlamento, della proposta di legge che vorrebbe ora "svuotare" le funzioni delle Province per poi procedere, a breve, alla loro abolizione.

"Vuole essere un'occasione di approfondimento perché se da un lato e' necessario razionalizzare il sistema delle Autonomie Locali, ridurre gli sprechi e le inefficienze, dall'altro occorre non disperdere le professionalità esistenti e garantire servizi adeguati in una dimensione sovracomunale. Abolire le Province mantenendo altri livelli di governo intermedi fra Comuni e Regione non riduce la spesa pubblica come ha di recente evidenziato la stessa Corte dei Conti e rischia di peggiorare la qualità dei servizi oggi resi dalle Province, ad esempio, in materia di gestione della viabilità, trasporto pubblico locale, autorizzazioni ambientali, edilizia scolastica, Centri per l'impiego e formazione professionale".

L'incontro sta riscuotendo grande attenzione perché è il primo del suo genere in Italia in cui un parlamentare si confronta direttamente con dipendenti, organizzazioni sindacali e Amministratori locali sul tema della riforma delle Province. L'on. Carrescia che fa parte dell'Intergruppo che alla Camera si occupa della riforma delle Autonomie locali, illustrerà anche gli emendamenti presentati alla proposta di legge del Governo


da On. Piergiorgio Carrescia
Deputato del Partito Democratico





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-11-2013 alle 16:41 sul giornale del 13 novembre 2013 - 736 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, province, autonomie locali, piergiorgio carrescia, parlamentare, deputato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/UnD





logoEV
logoEV