Basket: ottimo risultato per il settore giovanile della Fileni BPA, battuta la Victoria Pesaro

Il settore giovanile della Fileni BPA Jesi 3' di lettura 14/11/2013 - Dopo un avvio problematico per il rinnovamento della squadra e per il calendario che ha riservato subito due partite difficili contro formazioni come la Mens Sana Siena e la Stella Azzurra Roma, martedì sera l’Under 19 della Fileni BPA, che partecipa alla Divisione Nazionale Giovanile (il massimo campionato a livello under), ha sconfitto tra le mura amiche la Victoria Libertas Pesaro con il punteggio di 53 - 43.

Per i giovani arancioblù si tratta della terza vittoria in fila, dopo aver sconfitto prima il Perugia Basket e poi il Val di Ceppo. Questo il tabellino dell’incontro.

FILENI BPA JESI – VICTORIA LIBERTAS PESARO 53-43

PARZIALI: 12-11; 18-13; 14-12; 9-7

JESI: Cagnetta 7, Schiavoni S. 2, Fabbracci 2, Agostinelli ne, Boccacci 9, Schiavoni F. 4, Sebastianelli 6, Ruggeri 2, Bargnesi 17, Ciampaglia 4 All. Costagliola Ass. All. Cagnazzo-Rossetti

PESARO: Ricci 5, Benedetti, Caverni 2, Solazzi, Nicolini, Terenzi 15, Penserini, Clementoni 5, Panzieri 16, Minnetti, Simioni, Ciaroni ne All. Calbini

Commenta così la vittoria Massimo Costagliola, allenatore dell’Under 19 e responsabile del settore giovanile: “Non è stata una bella partita per gli amanti del bel gioco, tuttavia, pur brillando poco nella fase offensiva, abbiamo dimostrato un'ottima solidità difensiva, un segnale inequivocabile di un’unità di gruppo che si sta affermando partita dopo partita. Siamo alla terza vittoria consecutiva in questo torneo molto impegnativo e devo ammettere che la sintesi raggiunta in cosi breve tempo tra persone provenienti da esperienze varie e con abitudini diverse è in parte inaspettata. Devo dare merito ai ragazzi di aver subito anteposto la squadra rispetto al proprio ego e di aver messo al servizio del gruppo le proprie qualità, senza tralasciare il proprio miglioramento tecnico, fisico e mentale. Questi ragazzi stanno replicando la stessa proiezione al lavoro nelle altre esperienze formative che li riguardano e sta nno rispondendo sempre “presente” alle esigenze della Prima Squadra, così come alle necessità delle squadre seniores in cui militano. Abbiamo ancora molti margini di miglioramento e se vorremo fare strada in questo campionato dovremo assolutamente esplorarli, anche se per adesso ci godiamo questo successo e guardiamo alla prossima trasferta di Montegranaro con fiducia”.

Questo successo è un segnale della bontà del lavoro e degli investimenti effettuati nel Settore Giovanile: l’Under 19 è una squadra composta in buona parte da giocatori che si sono formati a Jesi, con l’inserimento di alcuni prospetti assoluti, reclutati da varie parti d’Italia. Questi ragazzi inoltre, come detto anche da Costagliola, sono sempre pronti a rispondere alle esigenze della Prima Squadra, si dividono su più fronti e offrono un gran contributo alle squadre senior. Oltre agli atleti, in estate sono arrivati investimenti anche nella gestione e nello staff tecnico del vivaio dell’Aurora Basket, con l’approdo di Massimo Costagliola e Salvatore Cagnazzo che stanno lavorando egregiamente in sinergia con tutti gli altri componenti dello staff tecnico. In generale, infatti, stanno arrivando buoni risultati da tutte le formazioni del Settore Giovanile jesino. Gli investimenti sono arrivati anche nel settore logistico con l’ampliamento ed il potenziamento della foresteria che ha permesso alla società di poter reclutare un numero maggiore di ragazzi, grazie anche al lavoro di Salvatore Cagnazzo che ricopre la carica di Responsabile della stessa. Insomma, alle spalle dei “grandi”, sta crescendo bene quella che, in parte, potrebbe essere l’Aurora del futuro.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-11-2013 alle 16:36 sul giornale del 15 novembre 2013 - 697 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, jesi, aurora basket jesi, under 19, victoria libertas pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Uuk





logoEV