Quantcast

Banca Marche: gli auguri di Natale si faranno insieme all’Airc

Il biglietto di auguri di Natale 2013 di Banca Marche con AIRC 1' di lettura 27/11/2013 - Banca Marche farà gli auguri di Natale insieme all’Airc, l’Associazione italiana per la ricerca sul cancro. I biglietti per gli auguri di Natale, cartacei ed elettronici, che Banca Marche sta per inviare ai propri clienti saranno infatti griffati Airc, l’associazione che da anni è impegnata a promuovere la ricerca oncologica nel nostro paese.

L'attività di Airc consiste nel raccogliere ed erogare fondi a favore del progresso della ricerca contro il cancro e nel diffondere al pubblico una corretta informazione in materia. La raccolta di fondi dell’Airc avviene attraverso iniziative nazionali e locali rivolte al grande pubblico e tramite progetti che coinvolgono il mondo del lavoro, come l’accordo con Banca Marche, ma anche con la sottoscrizione in risposta alle lettere ed ai messaggi inviati per corrispondenza.

L’accordo Banca Marche-Airc prevede l’inserimento del logo Airc nei biglietti natalizi, oltre ad una donazione all’associazione. Ogni Natale Banca Marche sceglie un ente benefico al quale associare il proprio nome per i biglietti di auguri. L’anno scorso Banca Marche aveva abbinato il proprio nome all’Ail, l’Associazione italiana contro le leucemie.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-11-2013 alle 15:29 sul giornale del 28 novembre 2013 - 3216 letture

In questo articolo si parla di attualità, natale, banca marche, airc, biglietti di auguri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/U0k





logoEV
logoEV