contatori statistiche

Calcio a cinque: nuova divisa per il Santa Maria Nuova

La nuova divisa del Santa Maria Nuova C5 1' di lettura 04/12/2013 - Il 30 novembre scorso, nel tardo pomeriggio, è stata presentata la nuova divisa per il Santa Maria Nuova C5, squadra locale militante in serie C2 regionale – girone B. Il presidente Roberto Barbarossa ha spiegato le scelte della società davanti ai 40 atleti che compogono le 3 squadre di calcio a 5 del paese che militano in FIGC e nel campionato amatoriale della Sportware Marche.

Per celebrare l’ormai prossimo 18esimo anniversario della nascita del calcio a 5 a Santa Maria Nuova, si è deciso di tornare ai colori originari. Maglia a bande verticali azzurre e bianche, pantaloncini neri e calzettoni azzurri. Si abbandonano quindi i caratteristici blu scuro e giallo.

Lo sponsor è “Il Torrione”, ristorante-pizzeria nel centro storico del paese, che ha concesso anche il luogo per questo evento servendo un ottimo buffet. Per l’occasione, sono stati fatti dei ringraziamenti speciali. Ferruccio Tarabelli che ha dato il via alla storia di questo sport a Santa Maria Nuova. Cesare Tarabelli, fratello di Ferruccio, che è stato “il pivot” per anni e poi addirittura allenatore, ora sempre nella dirigenza ma con le scarpette appese al chiodo. Roberto Serafini, capitano, che per ben 17 anni ha vestito la stessa casacca, simbolo di attaccamento e Simone Barocci da anni insostituibile braccio destro del presidente.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-12-2013 alle 16:59 sul giornale del 05 dicembre 2013 - 1379 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio a cinque, santa maria nuova, polisportiva santa maria nuova, divisa, serie C2

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/VuB





logoEV