contatori statistiche

Fondazione Pergolesi: si conclude 'Visioni d'Opera' con la proiezione in HD di 'Otello' al teatro Moriconi

2' di lettura 10/12/2013 - Giovedì 12 dicembre alle ore 20.30 al Teatro Moriconi di Jesi avverrà la proiezione di “Otello” di Verdi con Gregory Kunde e Carmela Remigio dal Palazzo Ducale di Venezia su maxischermo in alta definizione (Full Hd), quale ultimo appuntamento per la rassegna “Visioni d’Opera” della Fondazione Pergolesi Spontini in collaborazione con Metis Film, Unitel Classica e Classica Italia.

Nel bicentenario della morte di Giuseppe Verdi continua l’omaggio della Fondazione Pergolesi Spontini al grande compositore con la proiezione su maxisxchermo ed in alta definizione dell’opera “Otello”, rappresentato nella suggestiva cornice del cortile di Palazzo Ducale a Venezia, con la direzione di Myung-Whun Chung, la regia di Francesco Micheli ed un cast di voci internazionali.

L’appuntamento, giovedì 12 dicembre alle ore 20,30 al Teatro Moriconi di Jesi, conclude la prima edizione della rassegna “Visioni d‘opera”, un ciclo di grandi opere su maxischermo con il quale la Fondazione, in collaborazione con Metis Film, Unitel Classica e Classica Italia, ha voluto avvicinare il pubblico all’opera lirica grazie alla qualità dell’alta definizione (full hd) ed al costo dei biglietto molto contenuto.

Lo spettacolo, registrato lo scorso luglio, è una sublime testimone della grandezza di Venezia: la magia delle architetture tardogotiche e rinascimentali del Palazzo Ducale divengono parte integrante dello spettacolo amplificando e rimandando al pubblico gli impeti della gelosia del Moro, gli spettri della perfidia di Jago, le luci della purezza di Desdemona. Myung-Whun Chung dirige l’Orchestra del Teatro La Fenice.

L’allestimento, a cura della Fondazione Teatro La Fenice, è firmato dal regista Francesco Micheli, con la collaborazione di Edoardo Sanchi per le scene, di Silvia Aymonino per i costumi, con il disegno di luci di Fabio Barettin e le proiezioni del visual designer Sergio Metalli. La coppia Otello-Desdemona è affidata a due big della scena internazionale, Gregory Kunde e Carmela Remigio; Lucio Gallo è Jago, Francesco Marsiglia canta Cassio ed Elisabetta Martorana è Emilia. Completano il cast Antonello Ceron (Roderigo), Mattia Denti (Lodovico), Matteo Ferrara (Montano), Antonio Casagrande (un araldo).

Il costo del biglietto è di 5 euro, informazioni presso la Biglietteria del Teatri Pergolesi (tel. 0731 206888).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2013 alle 16:37 sul giornale del 11 dicembre 2013 - 890 letture

In questo articolo si parla di teatro, jesi, spettacoli, fondazione pergolesi spontini, otello, teatro valeria moriconi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/VNK





logoEV