contatori statistiche

x

Lo jesino Graziosi e il 'buon Fabio di Striscia' insieme a Milano contro l'obesità

Graziosi e il Buon Fabio di Striscia a Milano per la giornata contro l'obesità 2' di lettura 10/12/2013 - 'L’obesità non è una colpa, ma una malattia che si può curare'. È il titolo della quarta giornata nazionale per i diritti delle persone affette da obesità e disturbi alimentari - secondo summit europeo su stigma sociale e discriminazione basati sul peso, che si tiene oggi a Milano, presso il Centro Congressi Stelline, corso Magenta 21.

Dedicata alla memoria del prof. Antonio Liuzzi, è organizzata da CIDO (comitato italiano per le persone affette da obesità e disturbi alimentari), con il Patenariato Scientifico dell’Istituto Audiologico Italiano e il patrocinio di Adi, Andid, Ansisa, Sio, Sip, Sisdca.

L’incontro inizia alle 9 e si alternano i saluti delle autorità con le relazioni scientifiche tra il videomessaggio di Rebecca Puhl Director of Research and Anti-Stigma Initiatives at the Rudd Center for Food Policy and Obesity at Yale University; a seguire gli interventi di Daniele Di Pauli su Obesità e stigma: il peso psicologico, sociale e fisico dell’essere obesi e di Gian Mauro Manzoni e Gianluca Castelnuovo. Valutare lo stigma: attualità e idee per il futuro nel panorama della ricerca in Italia.

Alla tavola rotonda sul tema Cura dell’obesità e impatto comunicativo dei mass media: stato dell’arte delle cure – riconoscimento legislativo dell’obesità grave come malattia seguirà la testimonianza di Fabio De Nunzio, Il “Buon Fabio”, l’inviato storico di Striscia La Notizia, autore insieme allo jesino Vittorio Graziosi del libro “Sotto il segno della bilancia”.

I due autori si alterneranno nel raccontare le esperienze vissute insieme a partire dalla redazione del libro e dai numerosi incontri che hanno avuto in varie città d’Italia in occasione della presentazione del testo.

Il tema dell’obesità coinvolge tante persone in Italia ed è collegato a varie problematiche di tipo sanitario, relazionale, sociale…

Il libro “Sotto il segno della bilancia” racconta, in modo leggero e coinvolgente, le disavventure provocate da un grave sovrappeso e porta a riflettere sulla necessità delle cure e di un sano stile di vita.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2013 alle 23:31 sul giornale del 11 dicembre 2013 - 1368 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, milano, Vittorio Graziosi, Il Buon Fabio di Striscia, giornata contro l'obesità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/VPw





logoEV
logoEV