Quantcast

Chiaravalle: una festa per i sensi la mostra dei modellisti chiaravallesi

2' di lettura 29/12/2013 - Ti fermi, stupìto, di fronte alle perfette riproduzioni di navi da guerra e da crociera di Sassaroli e Tombolesi, campioni mondiali jesini di modellismo e di Allegri, Bonvini, Paladini oppure rimani attonito davanti ai modelli aerei di Gagliardini, Falaschi, Santoni, Caporaletti e Santinelli.


La mostra di modellismo che si svolge presso i locali della scuola di via Leopardi, organizzata dall’Associazione Modellisti Chiaravallesi e che resterà aperta fino al 5 gennaio 2014, è una continua sorpresa ed una gioia per gli occhi. Nei locali della scuola è tutta una sublimazione di creatività e fantasia dei 72 appassionati provenienti dalle Marche e dall’Umbria che espongono le loro opere d’arte. Ce n’è per tutti i gusti e per tutte le età, tra cui una serie di diorami a soggetto fantasy e storico che riproduce una scena della battaglia di Tolentino combattuta nel 1815, presentata dall’associazione storico-modellistica di Civitanova.

Uno dei migliori modellisti di mezzi terrestri della zona, Andrea Cingolani, propone un originalissimo diorama che riproduce una scena di vita di una famigliola di orsi. Sergio Locatelli di Fano espone la riproduzione di un bacino di carenaggio nel quale si lavora su una nave in grande scala. Sono presenti anche plastici ferroviari, tra cui quello in costruzione della AMC, quello del giovane Federico Tobaldi e la novità di una ferrovia Lego del senigalliese Mencucci. Molto originali, realizzati da Arnaldo Norscini di Morrovalle, ci sono i soggetti ferroviari. Mezzi meccanici ed agricoli, molti dei quali funzionanti, sono esposti, tra gli altri, dal chiaravallese Franco Cucchi. Violi di Castelraimondo propone una trebbiatrice azionata da un trattore Landini ed una pressa per la paglia. Tra le novità, le bellissime armature e gli elmi di epoca romana di Graziano Berti ed i presepi, tra cui quelli tradizionali napoletani di Carmine Giannicola, mentre Ornella Fiori presenta delle bellissime room box di carattere natalizio.

Domenica 29 dicembre, in viale Montessori, è stato allestito un percorso ferroviario sul quale i modellisti hanno fatto circolare dei miniconvogli a vapore di Giancarlo Anselmi, in grado di trasportare anche dei piccoli viaggiatori. In contemporanea, nella stessa area, sono state effettuate dimostrazioni di modelli meccanici tra cui trattori ed un gatto delle nevi dei modellisti Prosciutti e Squadroni.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-12-2013 alle 12:41 sul giornale del 30 dicembre 2013 - 2944 letture

In questo articolo si parla di cultura, chiaravalle, Associazione Modellisti Chiaravallesi, modellismo, modellisti marchigiani, mostra di modellismo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/WyV





logoEV
logoEV