Quantcast

Jesiamo: 'Manifesti, visi, sprechi'

Logo Jesiamo 1' di lettura 29/12/2013 - Che il PD diventi la “vestale” della lotta agli sprechi è paradossale!


Le modifiche alla viabilità e le soluzioni adottate dalla Giunta nella parte alta del Corso Matteotti possono essere opinabili, criticabili e magari oggettivamente modificabili almeno nella parte “estetico/funzionale”, ma è anche vero che è stato ben detto che il tutto non è definitivo ed è a titolo sperimentale, e che il costo previsto è di circa 8.000,00 euro: questa somma non può far dimenticare che precedenti Amministrazioni, sempre guidate dal PD, più o meno rinnovato, ora renziano ma solo nelle enunciazioni e poco nelle persone, hanno sostenuto spese per circa 750.000,00 per un Direttore Generale le cui azioni ed i cui risultati si perdono nei meandri delle varie sezioni, jesine e non, del PD, e per circa 150.000,00 euro all’anno per la gestione della Piscina Comunale, che oggi, con l’Amministrazione Bacci, avrà invece costo zero per la città.

Il passato (ed i vari sprechi) è senza volti sui manifesti, ma con nomi ben impressi nella memoria degli jesini.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-12-2013 alle 17:30 sul giornale del 30 dicembre 2013 - 1420 letture

In questo articolo si parla di politica, Jesiamo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Wzs





logoEV
logoEV