Vende sigarette agli studenti minorenni, multato un tabaccaio

1' di lettura 23/01/2014 - Tabaccaio sorpreso dagli agenti di Polizia Municipale a non rispettare le norme che vietano la vendita di sigarette ai minori. Multato.

Ricevute diverse segnalazioni, infatti, sulla facilità per i minori di comprare le sigarette nella tabaccheria vicino al campus scolastico, gli agenti hanno deciso di verificare la questione. Così mercoledì mattina si sono appostati, in borghese, fuori dalla tabaccheria.

Una volta visti entrare due giovani studenti, gli agenti hanno fatto il loro ingresso nella tabaccheria come clienti in attesa del proprio turno. Appurata quindi la vendita delle sigarette ai due minori, una 14enne ed un 17enne, gli agenti hanno rivelato la loro identità al commerciante che è stato sanzionato.






Questo è un articolo pubblicato il 23-01-2014 alle 09:00 sul giornale del 24 gennaio 2014 - 5124 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia municipale, sigarette, multa, Sudani Alice Scarpini, tabaccaio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/XqV





logoEV