Pallamano: il Chiaravalle pronto per il derby delle Marche, ma senza Cognini

2' di lettura 29/01/2014 - Derby storico quello con la formazione del Cingoli squadra di antico blasone della pallamano marchigiana con cui da sempre c’è stata un grande rivalità sportiva; così riprende il cammino della Pallamano Chiaravalle nel campionato di serie A 2.

Per la quarta giornata di ritorno del girone D i biancolù saranno infatti di scena al Palasport di Chiaravalle, dove scenderanno con l’obiettivo di portare a casa i tre punti. Durante la sosta gli atleti chiaravallesi hanno lavorato molto per presentarsi alla ripresa del campionato nelle migliori condizioni, come ci dice il tecnico Cocilova: “In questo periodo ci siamo allenati molto bene, sono contento di come i ragazzi hanno sfruttato la sosta, si sono applicati duramente sia per quel che riguarda la condizione atletica sia per la parte tecnico-tattica".

L’allenatore biancoblù mette in guardia i suoi sulle difficoltà dell’incontro con il Cingoli: “Domenica dovremo stare molto attenti, per noi sarà la prima partita vera del 2014. Per questo dovremo entrare in campo con la giusta determinazione, consci che soprattutto all’inizio potremmo risentire dei carichi di lavoro".

Questa poi l’opinione sui prossimi avversari: “Sono una squadra che fa della velocità la sua arma migliore, per cui dovremo stare attenti, ed oltretutto possono vantare un allenatore che sa benissimo cosa fare. Mi aspetto una partita in cui dovremo scendere in campo consapevoli di non aspettarci regali da nessuno e guadagnarci i tre punti".

Ma le parole di Cocilova vanno oltre la partita di sabato: “Siamo, consapevoli del nostro valore ma anche del fatto che abbiamo perso per strada troppi punti: per questo abbiamo fatto un gran lavoro con l’obiettivo di farci trovare preparati”.

Il Chiaravalle sarà purtroppo orfano di un pezzo da novanta come Cognini che per motivi personali ha chiuso con la pallamano giocata. Le due compagini marchigiane hanno bisogno entrambe di un nuovo scatto che possa loro permettere di chiudere al meglio la fase regolare del campionato. Sarà quindi un derby importante, in cui rivestirà importanza sia l’aspetto tecnico e tattico ma anche quello della concentrazione che gli atleti riusciranno a mettere in campo. Una grande opportunità dunque per il Chiaravalle, ed un’occasione per il pubblico appassionato di pallamano di vedere sicuramente un incontro appassionante. L’incontro con il Cingoli avrà inizio alle ore 18.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-01-2014 alle 17:08 sul giornale del 30 gennaio 2014 - 1179 letture

In questo articolo si parla di chiaravalle, sport, cingoli, Pallamano Chiaravalle, Pallamano, derby dele marche, nicola cognini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/XJf





logoEV