Maiolati: comprare casa grazie al progetto di Comune e Erap, assemblea pubblica a Moie

alloggi di edilizia residenziale pubblica 3' di lettura 30/01/2014 - Il sogno di possedere una casa diventa a portata di mano, grazie ad un progetto del Comune sostenuto dall’Erap, l’ente che si occupa di edilizia residenziale agevolata. Chi ha un reddito ISEE inferiore a 39.701,19 euro e superiore a 11.400 euro all’anno può entrare in possesso di un appartamento, in una delle zone più belle della cittadina di Moie, da riscattare dopo dieci anni di affitto.

L’iniziativa sarà illustrata nel dettaglio alla cittadinanza tramite un’assemblea pubblica, in programma venerdì 7 febbraio alle ore 21 nel Centro comunale 6001, in via Carducci a Moie. All’incontro, cui tutta la cittadinanza è invitata a partecipare, interverranno, oltre al sindaco Giancarlo Carbini e al vice sindaco Umberto Domizioli, l’ingegner Maurizio Urbinati, dell’Erap, e il progettista, architetto Silvano Rossini. Ecco, intanto, i punti salienti del progetto.

L’Amministrazione comunale, proprietaria di un lotto di terreno edificabile di circa 1.770 mq situato nei pressi di via Ancona e compreso tra via Risorgimento e via Trieste, ha aderito, tramite l’ERAP, a un bando regionale destinato a cofinanziare l’Edilizia energicamente autosufficiente. Il bando prevedeva l’erogazione di un contributo a fondo perduto di circa 50.000 euro per ogni alloggio realizzato da assegnare a canone concertato per almeno 10 anni con clausola di riscatto a soggetti titolari di un reddito annuo ISEE inferiore a 39.701,19 euro e superiore a 11.400 euro. Il Decreto Regionale dello scorso 21 ottobre, relativo al Programma Sperimentale di Energia Residenziale Autosufficiente, ha ammesso a finanziamento il progetto del comune di Maiolati Spontini.

L’intervento edilizio è destinato a dare una risposta abitativa a quelle famiglie che non rientrano nelle graduatorie di edilizia economica e popolare ma che, seppure titolari di un reddito minimo, in questo periodo di crisi per difficoltà di accesso al credito non riescono a dotarsi di un alloggio di proprietà. Il progetto in questione prevede la realizzazione di 10 alloggi, di cui 5 simplex al piano primo di circa 60 mq, dotati da soggiorno, cucina, due camere, un bagno oltre a cantina e garage. Gli altri 5, collocati al piano superiore, sono di tipo duplex di circa 95 mq e sono composti da soggiorno, cucina, tre camere e due bagni più cantina e garage. Il complesso di edifici presenta caratteristiche energetiche e di compatibilità ambientale molto rilevanti, tanto da raggiungere quasi l’autosufficienza energetica. I consumi per il riscaldamento sono notevolmente ridotti attraverso un isolamento della struttura fatto con cappotto di fibra di legno.

L’assegnazione dei 10 alloggi avverrà tramite graduatoria successiva, alla pubblicazione di un bando di interesse che sarà emesso dal comune di Maiolati Spontini. Questo è indirizzato a soggetti interessati ad alloggi come quelli descritti disponibili a farsi carico di un canone di locazione di circa 260 €/mese per gli alloggi più piccoli e di circa 425 €/mese per quelli di 95 mq. Sono destinati prioritariamente ai residenti del comune di Maiolati Spontini e a coloro che si impegneranno formalmente all’acquisto dopo il periodo decennale di affitto, il cui importo andrà a scomputo del prezzo di cessione, che sarà determinato dal costo di costruzione al netto del contributo regionale di circa 50 mila euro per ogni alloggio.

Per le caratteristiche più dettagliate degli alloggi e delle modalità di riscatto si rimanda alla consultazione del suddetto bando oppure a chiarimenti presso l’Ufficio Tecnico comunale. A completamento del progetto è prevista la realizzazione di un secondo fabbricato che prevede 4 ulteriori alloggi (due simlplex e due duplex). Saranno tutti di proprietà del Comune, due quale contropartita alla cessione dell’area all’ERAP e due acquistati a prezzo concordato con lo stesso Ente.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-01-2014 alle 12:26 sul giornale del 31 gennaio 2014 - 2803 letture

In questo articolo si parla di attualità, erap, moie, comune di maiolati spontini, Maiolati Spontini, alloggi, edilizia residenziale pubblica, bando regionale, edilizia residenziale autosufficiente, affitto con patto di riscatto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/XLc





logoEV