Chiaravalle: forza un garage e tenta di rubare ma un cittadino chiama il 112. Arrestato romeno

Furto 1' di lettura 24/02/2014 - Domenica notte i carabinieri della Stazione di Chiaravalle, guidati dal Maresciallo Capo Domenico Maurelli, hanno arrestato in flagranza di reato un romeno per tentato furto in abitazione e danneggiamento.


Tutto è partito dalla segnalazione di un cittadino, probabilmente residente della stessa via ove si stava consumando il reato: i carabineri sono tempestivamente giunti sul posto, una abitazione in via Marconi, ed hanno trovato M.B.R., di anni 39, originario della Romania e senza fissa dimora, ancora intento a frugare all’interno di un garage, dopo aver forzato e danneggiato la porta di ingresso.

Alla vista delle forze dell'ordine il rumeno ha tentato la fuga, ma è stato subito immobilizzato e arrestato. Al momento non si sa se fosse aiutato da qualcuno o agisse da solo.

L’arrestato è stato ristretto presso le celle della caserma di Chiaravalle ed è stato processato per direttissima al tribunale di Ancona.

E' stato solo grazie alla segnalazione del cittadino chiaravallese, che ha reso possibile l'intervento tempestivo dei carabinieri, se il colpevole è stato arrestato.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 24-02-2014 alle 15:16 sul giornale del 25 febbraio 2014 - 1160 letture

In questo articolo si parla di cronaca, chiaravalle, carabinieri, jesi, arresto, tentato furto, romeno, segnalazione cittadino, cristina carnevali

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/YXY





logoEV